Lotteria degli scontrini, quasi la metà dei premi in una sola regione

Vince anche, per due volte, una città delle Marche e una del Piemonte. L'estrazione il 13 maggio

Il 13 maggio c’è stata la terza estrazione mensile per la cosiddetta lotteria degli scontrini. Dieci codici in tutto corrispondenti ad altrettanti biglietti emessi in occasione di pagamenti elettronici da almeno 1 euro. Il caso ha voluto che i dieci premi da 100mila euro (per 1 milione di euro totali) dessero vita, tramite ripartizione, a una serie di curiose coincidenze.

Ben 4 dei 10 premi sono infatti stati assegnati a una sola regione, mentre in 2 provincie si è registrata una “doppietta“.

Quale è stata la regione più fortunata all’ultima estrazione della lotteria degli scontrini

Milano città, Magenta (in provincia di Milano), Como e Mozzo (in provincia di Bergamo). La regione più fortunata d’Italia è la Lombardia. Due volte è stata baciata dalla fortuna la provincia di Novara, le somme in palio prenderanno la strada di Romagnano Sesia e del comune capoluogo. L’altra doppietta è nelle Marche. Con Monteprandone e San Benedetto del Tronto, l’hinterland di Ascoli Piceno ha vinto due volte la lotteria.

Gli altri soldi saranno consegnati a Casier (in provincia di Treviso) e in Emilia Romagna (in provincia di Modena).

Quali sono le prossime date previste per l’estrazione e come partecipare alla lotteria degli scontrini

Le prossime date stabilite per l’estrazione sono il 10 giugno, l’8 luglio e il 12 agosto e così via per ogni secondo giovedì del mese fino a dicembre. Dalla data di giugno prenderanno il via anche le estrazioni settimanali. In una prima fase, riguarderanno gli scontrini datati tra il 31 maggio e il 6 giugno, poi tutti i biglietti emessi dal lunedì alla domenica. In palio 15 premi da 25mila euro ciascuno.

Al sorteggio partecipano anche gli esercenti, per dieci vincite da 20mila euro ciascuna, nel caso delle estrazioni mensili, e 15 premi da 5mila euro ciascuno, nel caso delle estrazioni settimanali.

A inizio 2022, infine, è prevista un’estrazione annuale, che assegnerà 5 milioni di euro a un compratore e 1 milione di euro a un venditore.

Per partecipare, basta esibire il proprio codice lotteria al momento della transazione elettronica. Quest’ultimo può essere ottenuto registrandosi con il codice fiscale sul Portale della Lotteria (qui e qui i dettagli sulla procedura di iscrizione e riguardanti l’Area Riservata). Si ricevono tanti biglietti quanti sono gli euro spesi, fino a un massimo di mille biglietti.

In caso di vittoria, sarà l’Agenzia delle Dogane a risalire al codice fiscale del compratore o alla partita Iva dell’esercente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lotteria degli scontrini, quasi la metà dei premi in una sola regione