Le dichiarazioni dei redditi dei politici: Fedeli la ministra più ricca. Nomi e cifre

Valeria Fedeli è la Ministra più ricca, mentre i guadagni di Beppe Grillo sono cresciuti: ecco i redditi dei politici dichiarati nel 2017 e pubblicati online

Camera e Senato hanno pubblicato online i redditi dei politici, con nomi e cifre a disposizione dei cittadini che desiderano scoprire qualcosa di più sulla nostra classe politica. A sorpresa il ministro più ricco risulta Valeria Fedeli, mentre cresce il patrimonio di Beppe Grillo.

I guadagni del fondatore del M5S Beppe Grillo sono cresciuti di ben 6 volte rispetto rispetto al 2016. L’imponibile nella dichiarazione supera infatti i 420mila euro, mentre nel 2016 il reddito del leader politico era di 72mila euro. Nel Governo la più ricca risulta Valeria Fedeli, la ministra dell’Istruzione infatti ha un reddito di 182.016 euro, mentre la più povera (si fa per dire) è Beatrice Lorenzin, la ministra della Sanità, con 91.888 euro.

Fra coloro che hanno guadagnato di più nel 2017 troviamo Renzo Piano, archistar e senatore a vita, che si è portato a casa la bellezza di 3 milioni di euro, ma anche Antonio Angelucci, deputato di Forza Italia che possiede diverse cliniche nel Centro Italia e ha un reddito di 2.726.959.

Nella top ten di coloro che guadagnano di più troviamo anche Giulio Tremonti, che ha dichiarato 2.111.533 euro solo nel 2017, e l’avvocato Niccolò Ghedini, fedelissimo di Silvio Berlusconi e senatore FI, che ha un imponibile di un milione e 623.533 euro.

Il 2017 però non è stato positivo per tutti. Mario Monti ad esempio, ha visto calare il suo reddito da 862.333 euro a 421.611 euro, non va meglio a Pietro Grasso, presidente del Senato, con 321.195 euro, che guadagna però di più della collega alla Camera, Boldrini, che arriva a 137.337 euro.

Nel M5S il titolo per il reddito più alto va all’avvocato Alfonso Bonafede, con 200mila euro, mentre Alessandro Di Battista dichiara 113 mila euro, seguono Paola Taverna (103.456 euro), Laura Bottici (99.699 euro), Nicola Morra (99.465 euro) e Carla Ruocco (94.239 euro).

Per il Partito Democratico troviamo invece Matteo Renzi, che nel 2017 ha guadagnato 107.100 euro, mentre Pier Luigi Bersani dichaira 148.096 euro, a metà della classifica troviamo Paolo Gentiloni con 107.401 euro, mentre fra coloro che hanno guadagnato di più spunta Carlo Calenda con 166.264 euro, Anna Finocchiaro che ne dichiara 151.672, Dario Franceschini con 145.044 euro e Pier Carlo Padoan che ha un reddito imponibile di 122.457.

Le dichiarazioni dei redditi dei politici: Fedeli la ministra più ric...