Decreto agosto, in arrivo bonus consumi anche per arredi e calzature

Tra le misure per rilanciare i consumi, previste nel dl agosto, si sta pensando di inserire progetti diretti a risollevare anche il settore dell'arredamento e quello delle calzature

Il Governo varerà in settimana il cosiddetto decreto Agosto, un pacchetto di misure previste per rilanciare i consumi degli italiani in questa difficile fase post crisi. 2 miliardi, ma c’è chi spinge per arrivare a 3, per spingere i consumi e dare un po’ di ossigeno alle attività più colpite, come bar e ristoranti.

Un fondo per la ristorazione e il rilancio dei centri storici

L’idea di aiutare gli esercenti, sostenuta anche dalla viceministra all’Economia Laura Castelli la cui uscita estiva verso i ristoratori era stata assai fuori luogo, incontra anche la posizione della ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, che ha lanciato la proposta di un fondo da 1 miliardo per la ristorazione che dia sostegno a tutta la filiera del made in Italy, con un bonus da 5mila euro a esercizio per l’acquisto di prodotti agroalimentari italiani.

Oltre all’ipotesi sconto ai ristoranti, sulla stessa linea d’onda il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, di sostenere i centri storici delle città d’arte, quasi deserti per l’assenza dei turisti stranieri ma anche per il persistere dello smart working diffuso.

Abbigliamento, elettrodomestici, arredo e calzature

Tra le misure in cantiere, come anticipato, si prevede un bonus legato ad alcune tipologie di spese con carte e bancomat fatte da qui alla fine dell’anno. Sconti in vista anche per acquisti di abbigliamento o elettrodomestici.

La sottosegretaria allo Sviluppo Economico Alessia Morani ha spiegato che il ministero è al lavoro per rilanciare i settori commerciali più in crisi, come arredo, abbigliamento, calzature e ristorazione. Si sta pensando nello specifico ad “un meccanismo di utilizzo semplice, che consentirà di immettere nel sistema immediata liquidità e avrà un effetto benefico su imprese, commercianti e consumatori”.

La proposta che Morani e il suo staff hanno illustrato al ministro Patuanelli e al ministro Gualtieri è in fase di definizione insieme ad altri ministeri coinvolti. Tra le misure per rilanciare i consumi, previste nel dl agosto, si sta pensando di inserire progetti diretti a risollevare anche il settore dell’arredamento e quello delle calzature. Per ora non se ne conoscono ancora i dettagli: tutti i nodi dovrebbero essere sciolti a brevissimo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Decreto agosto, in arrivo bonus consumi anche per arredi e calzature