Conte, riforma MES: “Non firmiamo, va migliorata”

Lo ha detto arrivando nella sede del Consiglio Europeo, a Bruxelles, per prendere parte al summit dei capi di Stato e di governo

“Non siamo qui per firmare nulla”, perché sulla riforma del Meccanismo Europeo di Stabilità “c’è piena sintonia tra governo e Parlamento”, quindi “vogliamo ancora migliorarla”.

Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, arrivando nella sede del Consiglio Europeo, a Bruxelles, per prendere parte al summit dei capi di Stato e di governo.