Bonus terme, click day in arrivo: quando e come richiederlo

Il Bonus consiste in uno sconto del 100% sul prezzo di acquisto dei servizi termali prescelti. Ecco quando e come richiederlo, e come restare aggiornati

Bonus terme, quando arriva e come fare domanda? In tanti avete scritto a QuiFinanza per capire quando verrà attivato il Bonus terme varato dal governo. Iniziamo col dire, per chi non lo sapesse, che si tratta di un’agevolazione per tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia, senza limiti di Isee, che vogliano prenotare dei servizi termali presso uno stabilimento termale accreditato (l’elenco delle terme accreditate non è al momento ancora disponibile).

Il Bonus consiste in uno sconto del 100% sul prezzo di acquisto dei servizi termali prescelti, fino a un importo massimo di 200 euro (qui trovate tutti i dettagli su chi può averlo e come funziona).

Il provvedimento è stato adottato per fornire un sostegno al settore termale, duramente colpito durante la pandemia e per offrire una possibilità ai cittadini italiani di scoprire questo ricco patrimonio italiano. Ma quando parte e come si fa la domanda?

Bonus terme, quante risorse disponibili

Il Bonus terme sarà attivo non appena saranno completati la convenzione con il soggetto gestore, Invitalia, e gli iter previsti dalla legge. Gli istituti termali potranno accreditarsi registrandosi sull’apposita piattaforma on line che verrà predisposta.

A partire da quel momento, i cittadini potranno rivolgersi direttamente agli istituti termali per prenotare il bonus e per ricevere supporto e indicazioni sul suo utilizzo. Sono 320 le terme in Italia, e oltre 3 milioni gli italiani che ogni anno le scelgono per relax, vacanza o per cure specifiche.

Considerando che il plafond del provvedimento è di 53 milioni di euro, i bonus a disposizione saranno circa 250mila. Come si legge sul sito di Federfarma, le risorse stanziate sono ad esaurimento, quindi ci sarà quasi sicuramente un click day in cui sarà necessario effettuare la prenotazione online.

Bonus terme, quando partono le domande

Nelle prossime settimane, indicativamente da metà ottobre, ma comunque entro la fine dell’anno, dopo aver completato la procedura di accreditamento per le strutture termali, Invitalia fornirà indicazioni precise sulle modalità di prenotazione.

Dal momento in cui il Bonus sarà operativo, per qualunque informazione ci si potrà rivolgere direttamente all’istituto termale scelto, che seguirà tutto il procedimento di attivazione del Bonus. In attesa dell’attivazione, sul sito Federterme, a partire dal 30 settembre, sarà disponibile anche un servizio di chat.

Per restare aggiornati e ricevere informazioni sull’apertura delle prenotazioni potete iscrivervi al modulo predisposto da Federterme che trovate qui.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bonus terme, click day in arrivo: quando e come richiederlo