Bonus Sicilia, il click day non funziona: come ricevere i fondi della Regione

I soldi destinati alle aziende danneggiate dal lockdown saranno erogati a pioggia. L'ira di Confindustria: "Così si concederanno solo 2.235 euro a testa"

La Regione Sicilia ha annullato il click day previsto per l’8 ottobre, data in cui si sarebbe dovuto erogare il ‘bonus Sicilia‘ a tutte le imprese danneggiate dal lockdown. La giunta ha infatti deciso di abbandonare il metodo informatico per passare, nei prossimi giorni, alla distribuzione delle risorse alle imprese già iscritte sulla piattaforma gestita da Tim. Si tratta di almeno 56 mila aziende. L’ammontare dei fondi è 125 milioni di euro.

Flop Click Day, la Regione Sicilia punta il dito contro Tim

L’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano, ha puntato il dito proprio contro Tim, lamentando il mancato arrivo della garanzia di riuscita del click day. Così, la giunta presieduta da Nello Musumeci ha seguito la linea suggerita dall’opposizione: i contributi alle imprese per i danni subiti durante il lockdown saranno concessi a pioggia, considerando come platea tutte le imprese già registrate sul portale. Da definire le modalità per accedere al bonus: saranno affidate a un altro bando.

Bonus Sicilia, l’ira di Confindustria

La notizia non è ovviamente piaciuta alle imprese e alle aziende siciliane. Il flop Click Day ha scatenato l’ira di Confindustria Catania e Confindustria Siracusa (oltre ad altre associazioni regionali di categoria), che ha definito il tutto “una vergogna”. Secondo l’organizzazione, infatti, rapportando i fondi a disposizione alle aziende iscritte alla piattaforma gestita da Tim, ogni impresa riceverà “Una prebenda da 2.235 euro a testa. È questo il ‘ristoro’ che la Regione siciliana vorrebbe garantire alle imprese siciliane messe al tappeto dalla pandemia, dopo il flop del click day”.

Confindustria ha infatti lamentato il fatto che la distribuzione dei fondi a pioggia non terrà conto “della qualità dei progetti e delle ricadute che questi avrebbero sul tessuto imprenditoriale”. Non sono quindi bastate, alle imprese, le scuse della Regione Sicilia attraverso l’assessore Turano. La pubblicazione del nuovo bando è attesa nei prossimi giorni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bonus Sicilia, il click day non funziona: come ricevere i fondi della ...