Bonus 500 euro in scadenza: chi lo può richiedere e per cosa

Alla fine del mese c'è in scadenza un Bonus particolarmente interessante. Chi ne ha diritto e cosa si può acquistare

Attenzione alla fine del mese, perché c’è in scadenza un Bonus particolarmente interessante. Si tratta del Bonus Cultura 18app, riservato a tutti coloro che sono nati nel 2003. Per chi non lo sapesse, è un’iniziativa dedicata a promuovere la cultura fra i giovani: realizzata a partire dal 2016, è ora alla sua sesta edizione.

Cos’è il Bonus Cultura

Il Bonus Cultura dà diritto a un buono di 500 euro da spendere in tutta una serie di attività culturali o per acquisti di questo tipo.

Possono usufruirne tutti i ragazzi che abbiano compiuto 18 anni nel 2021, purché siano residenti in Italia o in possesso, dove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità.

Il Bonus Cultura 18app è un contributo strettamente personale e non può essere né venduto né scambiato (darlo a qualcun altro è un reato).

Dove si può spendere

Il Bonus può essere speso per acquisti in:

  • cinema
  • musica e concerti
  • eventi culturali
  • libri
  • musei, visite a monumenti e parchi archeologici
  • teatro e danza
  • prodotti dell’editoria audiovisiva
  • corsi di musica, corsi di teatro e corsi di lingua straniera
  • abbonamenti a giornali, anche in formato digitale.

Tutte le scadenze da segnarsi

C’è tempo fino al 31 agosto 2022 per registrarsi sul sito http://www.18app.italia.it, che è anche – e questo è molto importante – l’unico strumento digitale per gestire i propri bonus. Motivo per cui 18app non è una app che si trova anche negli app store: tutto avviene sul sito www.18app.italia.it, sia per i 18enni che, iscrivendosi, possono ottenere i loro bonus, sia per gli esercenti, che si registrano.

I buoni spesa possono essere utilizzati fino al 28 febbraio 2023.

Come registrarsi alla piattaforma

Tutti coloro che sono nati nel 2003 possono registrarsi entro il 31 agosto 2022, seguendo questi assaggi:

  • entrate nella homepage www.18app.italia.it, utilizzando le vostre credenziali di identità digitale SPID (qui cos’è e come fare per averlo) o la vostra Carta di identità elettronica (CIE) (qui cos’è e come funziona), e autorizzate l’accesso a 18app
  • confermate i vostri dati visualizzati e accettate le condizioni d’uso
  • vi verrà inviata una email di conferma dell’esito positivo della registrazione (per sicurezza è bene conservare copia della e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione fino alla scadenza entro la quale è possibile utilizzare il bonus, cioè fino al 28 febbraio 2023)
  • una volta completata la registrazione, potete visualizzare il vostro portafoglio e spendere il Bonus Cultura.

Il Bonus Cultura si può usare anche su Amazon

Moltissimi di voi si chiedono se il Bonus 500 euro possa essere utilizzato anche per gli acquisti su Amazon, e la risposta è sì. E’ possibile infatti convertire i propri Bonus 18app per fare comprare su Amazon.

I nati nel 2003 potranno utilizzare il codice promozionale Amazon per l’acquisto di libri, eBook Kindle, audiolibri, CD, vinili e DVD. I codici sono utilizzabili su prodotti venduti e spediti da Amazon.

Per utilizzare il codice promozionale Amazon è necessario essere in possesso di un account associato ad un metodo di pagamento valido.

Ecco come si fa ad utilizzare i Bonus Cultura su Amazon:

  • andate su amazon.bonus18.it
  • inserite un buono 18app nell’apposita casella, massimo 250 euro (per un importo intero, ad es. 20 euro e non 20,90)
  • convertitelo in uno o più codici Amazon (alla conversione l’intero ammontare verrà scalato dal vostro credito 18app)
  • utilizzate il vostro codice su Amazon entro i 28 febbraio 2023.

Prima della conversione del buono, verificate che il prodotto che vi interessa faccia parte dell’iniziativa su amazon.it/18app, visto che, al momento della conversione del buono 18app, il relativo ammontare verrà scalato dal vostro credito 18app.

Una volta ottenuto il codice promozionale Amazon, se non vorrete più utilizzare l’importo convertito su Amazon.it, potrete sempre comunque chiedere la riconversione sul vostro saldo 18app compilando il relativo modulo di riconversione disponibile qui per l’ammontare non ancora utilizzato.