Salvini, asse con Trump contro l’Europa: “Flat tax si farà”

Un ripasso generale per tutti, su Ue, Cina, Iran, fisco italiano; e la linea è chiara: sostegno pieno ai valori degli Usa come incarnati da Donald Trump e nello stesso tempo un avvertimento all'Ue

(Teleborsa) – Il Vicepremier Matteo Salvini cementa l’asse con Trump e sfida ancora l’UE. “L’Italia è il primo, più credibile, più solido interlocutore degli Usa nell’UE”. Lo ha detto da Washington, dove si è recato per incontrare il Segretario di Stato Mike Pompeo e il Vicepresidente Mike Pence. Il Leader della Lega ha poi aggiunto che con l’Amministrazione Trump “abbiamo visioni e soluzioni comuni sui temi di politica estera”. “Il Governo durerà 4 anni – ha assicurato – e faremo una manovra trumpiana”.

SALVINI SFIDA ANCORA L’UE – Nei giorni, cruciali, del braccio di ferro tra Roma e Bruxelles, dagli USA Salvini rilancia ancora la sfida all’UE, ottenendo la sponda di Washington. E nell’auspicare una “manovra trumpiana” per arrivare all’obiettivo fortemente voluto del taglio delle tasse, dall’altra sponda dell’Oceano non usa toni felpati e anzi manda un messaggio forte e chiaro a Bruxelles precisando che il Governo italiano “non si accontenterà più delle briciole, l’Italia non è la Grecia, che l’Europa ha ammazzato. Il taglio delle tasse si farà”. E ancora: “Li convinceremo sulla flat tax con i numeri e con la cortesia, ma se non si convinceranno porteremo lo stesso a casa il taglio delle tasse e a Bruxelles se ne faranno una ragione”.

SALVINI INCORONA TRUMP – “Trump ha ridato un sogno, una speranza, una visione, ed è questo che voglio portare nel nostro Paese”. Tanti i punti in comune anche sulla politica estera con Salvini che ha parlato espressamente di “visioni e soluzioni comuni”, dalla Libia all’Iran, dal Medio Oriente al Venezuela. Non è mancato un passaggio su quella che il Ministro dell’Interno ha definito “la prepotenza della Cina con l’Europa”, affermando di condividere le preoccupazioni di Washington per i piani di Pechino, come quello della Via della Seta a cui l’Italia ha aderito precisando che “il business non è tutto e di fronte alla sicurezza nazionale non si transige”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvini, asse con Trump contro l’Europa: “Flat tax si&nbsp...