Trump sotterra l’Europa: “Utile solo alla Germania”

Il neo presidente Usa ha parlato dalle pagine di Times e della Bild

La furia iconoclasta di Donald Trump non risparmia l’Unione Europea, “utile solo a Merkel e alla Germania” e da cui “Londra ha fatto benissimo ad uscire”.

“L’unione europea rappresenta di base soltanto un mezzo per raggiungere gli obiettivi della Germania”, dice Trump in un’intervista esclusiva, e la Merkel ha commesso “un errore catastrofico nel prendere tutti questi migranti illegali, prendere tutta questa gente da ovunque arrivasse”, ha dichiarato il presidente americano eletto. Le conseguenze di questa politica di accoglienza “si sono fatte sentire molto chiaramente”, ha aggiunto Donald Trump con un’allusione all’attacco terroristico della vigilia di Natale a Berlino.

BREXIT – In questo quadro Trump helogia la decisione britannica di lasciare l’Unione. “Guardate l’Ue e vi ritrovate la Germania, è un grosso strumento per la Germania. E’ la ragione per la quale credo che il Regno Unito abbia fatto bene ad uscirne”, ha detto il presidente eletto. In ogni caso il miliardario americano ha detto di nutrire un “profondo rispetto” per la cancelliera tedesca “di gran lunga uno dei capi di governo più importanti”. “La rispetto, l’apprezzo ma non la conosco, quindi non posso dire chi sosterrei” nel caso di elezioni politiche tedesche “nel caso dovessi sostenere qualcuno”.

NATO – Nell’intervista Trump rimprovera agli stati membri dell’Alleanza atlantica di non pagare la propria parte per la difesa comune e di appoggiarsi sugli Stati Uniti. “E’ da lungo tempo che sostengo che la Nato ha dei problemi. In primo luogo che è obsoleta perché è stata concepita tanti e tanti anni fa”, ha stimato il multimiliardario americano. “In secondo luogo, i paesi membri non pagano ciò che dovrebbero”, ha aggiunto, riferendosi al fatto che solo pochi stati dell’Alleanza raggiungono il 2% del pil per le spese militari, che è l’obiettivo fissato dalla Nato nel 2014. “Noi dobbiamo proteggere questi Paesi, ma molti di questi non pagano quel che dovrebbero”, ha detto il presidente eletto Usa, “e questo è molto ingiusto ei confronti degli Stati Uniti”.

Leggi anche:
Ue, ultimatum all’Italia: “Manovra da 3,4 miliardi o procedura d’infrazione”
“Con Trump l’Italia crescerà più della Germania”. Ecco perché
Trump: “Dazio del 35% sulle aziende americane che delocalizzano”
Tutto su Donald Trump

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Trump sotterra l’Europa: “Utile solo alla Germania&#8...