Treni, biglietti in vendita anche nelle tabaccherie e punti Sisal

Trenitalia attiva un nuovo canale di vendita in oltre 35mila punti SisalPay. Le caratteristiche del servizio

Trenitalia e SisalPay si sono accordate per rendere acquistabili biglietti e abbonamenti regionali nei punti abilitati al servizio, su tutto il territorio nazionale.
Bar, tabaccherie e numerosi esercizi commerciali possono adesso emettere biglietti ferroviari, un’opzione che si aggiunge agli altri servizi offerti da Sisalpay, che contemplano giochi e scommesse ma anche diverse altre funzionalità utili al cittadino.

Il servizio, spiega la società del gruppo Fs "contribuisce ad ampliare i canali di vendita dei biglietti di corsa semplice e degli abbonamenti settimanali e mensili della rete regionale di Trenitalia".

La possibilità di acquistare il biglietto del treno, "attivata in mille punti vendita della rete di ricevitorie, bar e tabacchi Sisal, sarà esteso nell’arco di una settimana agli oltre 35mila punti SisalPay, presenti in tutte le regioni italiane". Le ricevitorie Sisal "andranno ad aggiungersi all’attuale rete commerciale di Trenitalia Regionale, portando a oltre 70mila i punti vendita integrativi e alternativi alle tradizionali biglietterie di stazione".

L’accordo con Sisal rende sempre più semplice, rapido e comodo l’acquisto dei titoli di viaggio, ma l’offerta per il momento ha ancora alcune limitazioni. Ecco le caratteristiche del servizio:

– Dal servizio sono esclusi tutti i treni della lunga percorrenza caratterizzati dalla prenotazione del posto.
– I biglietti per i viaggi che interessano due o più regioni possono essere acquistati per chilometraggi fino a 600 km
– Gli abbonamenti per i viaggi che interessano due o più regioni possono essere acquistati per chilometraggi fino a 250 km
– Gli abbonamenti settimanali sono validi soltanto per la settimana indicata, dal lunedì alla domenica.
– Gli abbonamenti settimanali acquistati dal giovedì alla domenica, sono validi dal lunedì della settimana successiva.
– Gli abbonamenti mensili sono validi dal primo giorno sino all’ultimo del mese solare di riferimento e sono acquistabili con un anticipo massimo di 7 giorni.
– I biglietti devono essere convalidati prima della partenza mediante le apposite validatrici di stazione. La validità oraria decorre dal momento della convalida.

E’ inoltre possibile con il servizio PostoClick  pagare i biglietti prenotati tramite il sito di Trenitalia nei punti SisalPay , senza necessariamente dover usare la carta di credito.

VEDI ANCHE
Ferrovie: al via le nuove norme, più tutele per i passeggeri
Treni, l’odissea dei regionali. I tagli e gli aumenti tariffari degli ultimi anni
Intercity, addio. Disagi e ritardi su rotaia: le 10 tratte peggiori
 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Treni, biglietti in vendita anche nelle tabaccherie e punti Sisal