Super Bowl 2019: costi e volumi d’affari da brividi

Ancora poche ore di attesa per assistere all'evento sportivo dell'anno

Ci siamo. L’attesa è quasi finita e tra poche ore il Mondo intero potrà finalmente assistere all’evento sportivo dell’anno: il Super Bowl 2019.

L’attesissimo appuntamento con la finale del campionato di football americano andrà in scena Domenica 3 febbraio al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, in Georgia, alle 18.30 (ora locale). In Italia, gli appassionati della NFL potranno seguire l’evento nella notte tra il 3 e il 4 Febbraio, più precisamente alle 00:30 ora italiana.

Come da tradizione, l’evento manderà in visibilio milioni di spettatori collegati da ogni angolo del Globo, oltre ovviamente ai fortunati (più di 70 mila persone) che potranno assistere “live” all’evento. Faraonico anche il budget previsto per l’organizzazione di questo Super Bowl 2019 che ha già fatto registrare costi da brividi, generando un volume d’affari altrettanto imponente prima ancora di cominciare.

I numeri del Super Bowl 2019

La 53 ma edizione del Super Bowl vedrà in campo i Los Angeles Rams contro i New England Patriots nell’imperdibile finale di Atlanta. Il match si preannuncia molto equilibrato e aperto a ogni risultato, ma oltre alla componente agonistica e sportiva il Super Bowl celebrerà l’essenza stessa del popolo americano in una serata che negli States è paragonabile solo al Giorno del Ringraziamento. Il concerto che apre l’evento, vede ogni anno avvicenderai sul palco star di primo piano : quest’anno saranno i Marron 5 ad avere il grande privilegio di inaugurare il Super Bowl 2019.

Quest’anno la NFL non ha fissato una quota per assegnare l’organizzazione dell’evento, ma considerando che lo scorso anno sono serviti circa 53 milioni di dollari, le cifre per mettere in piedi l’evento nel 2019 non saranno state di certo più abbordabili. Le stime parlano di un incasso da 100 milioni di euro ricavato dalla sola vendita dei biglietti, ma le ricadute economiche che questa finale riuscirà a generare sull’economia locale non sono facilmente ponderabili.

Quanto costano gli spot pubblicitari durante il Super Bowl 2019

Durante il Super Bowl vengono mandati in onda spot pubblicitari inediti che fanno parte a tutti gli effetti del grande circolo mediatico dell’evento. Ma quanto costa uno spot durante questa memorabile serata? Si parla di un costo variabile tra 5 e 6 milioni di dollari per appena 30 secondi di pubblicità.

Cifre da capogiro che si giustificano con la possibilità di catturare l’attenzione di milioni e milioni di potenziali acquirenti sintonizzati via internet, radio, tv e sui maxi schermi allestiti in numerose città del Mondo. Il numero di spettatori del Super Bowl 2019 è infatti stimato tra 100 e 120 milioni di persone solo negli USA, ai quali si aggiungeranno tutti i contatti dagli altri paesi. L’evento del secolo, non a caso, non poteva che essere destinato ad una platea internazionale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Super Bowl 2019: costi e volumi d’affari da brividi