Sei ricco? Allora la multa è proporzionale al reddito

Multa record alla miliardaria norvegese Katharina Andresen: 25mila euro per guida in stato d'ebbrezza

In Novergia, uno dei Paesi più severi in Europa, non si scherza col codice della strada. E le multe sono salatissime, proporzionali al reddito del colpevole. È così che Katharina Andresen, ereditiera miliardaria e donna più ricca di Norvegia, ha pagato una sanzione record per non aver passato l’esame dell’etilometro: 25mila euro per un livello di alcol nel sangue di 0,064 grammi, quando il limite nel Paese è di 0,02 grammi.

Oltre alla pena pecuniaria, il Tribunale di Oslo ha ritirato alla 22enne la patente per 13 mesi e l’ha condannata a 18 giorni di carcere con la condizionale.

Per la giovane, che secondo Forbes vanta un patrimonio di 1,1 miliardi di euro, il pubblico ministero chiedeva infatti la sanzione economica più rigida possibile e 18 giorni di carcere. Il Tribunale ha poi deciso per l’ammenda più leggera considerando che al tempo la 22enne non aveva “nessun reddito fisso e i beni che possiede, alla data della sentenza, non hanno ancora prodotto alcun dividendo”. “Se in questo caso la decisione si fosse basata sulle attività possedute dalla Andresen – ha dichiarato il Tribunale nel suo giudizio finale – la multa avrebbe dovuto essere fissata a 40 milioni di corone norvegesi”, quasi 4 milioni di euro.

Davanti alla Corte la ragazza si è dichiarata pentita. “Pensavo di aver aspettato abbastanza dopo la bevuta, mi dispiace molto, chiedo scusa e mi dichiaro pentita”, ha detto Katharina ai giudici.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sei ricco? Allora la multa è proporzionale al reddito