Seggiolini, stop sanzioni fino a giugno e il contributo aumenta

E' quanto prevedono due emendamenti del Movimento 5 Stelle al decreto legge fiscale, presentati in commissione Finanze alla Camera

Sospensione delle sanzioni per chi non ha in auto i seggiolini antiabbandono, fino al primo giugno 2020, e aumento del contributo fino a 45 euro (oggi fissato a 30 euro). E’ quanto prevedono due emendamenti del Movimento 5 Stelle al decreto legge fiscale, presentati in commissione Finanze alla Camera.

Le proposte di modifica precisano, inoltre, che l’erogazione del contributo deve privilegiare coloro che hanno un reddito Isee fino a 9.360 euro.

Inoltre, si parla anche di stop al pagamento dell’affitto che viene pagato dagli stabilimenti balneari per tutto il 2020.

La proposta di modifica prevede, inoltre, la sospensione dei procedimenti di sospensione, revoca e decadenza della concessione, a causa del mancato versamento del canone demaniale. Blocco, infine, dei procedimenti di riscossione coattiva degli importi iscritti a ruolo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Seggiolini, stop sanzioni fino a giugno e il contributo aumenta