Sanità, arrivano tagli per decreto. Quali servizi perderemo

A breve dal ministero la lista di visite e patologie gratuite. Per tutto il resto si pagherà

Nella prossima legge di Stabilità c’è la necessità di trovare 10 miliardi, ed è probabile che il governo andrà a cercarli – almeno in parte – nel comparto Sanità. Non si tratterà dei soliti tagli lineari, dicono il commissario alla revisione della spesa Yoram Gutgeld e il ministro Beatrice Lorenzin, ma una parte dei risparmi dovrà derivare dalle misure che puntano a mettere in efficienza il sistema. In ballo c’è un pacchetto di misure per 2,3 miliardi nel 2015, altrettanti nel 2016 e nel 2017. Importanti, e in qualche caso dolorosi, i provvedimenti che riguarderanno direttamente i cittadini. Vediamo quali nelle slides di seguito.

Sanità, arrivano tagli per decreto. Quali servizi perderemo