Salvini, Reddito di Cittadinanza nel mirino. Poi lancia Giorgetti all’Economia

Di Maio al veleno definisce l'ex alleato "inaffidabile". "Dopo quanto successo l'otto agosto, chi può dare ancora credito alla sua parola?", tuona il leader pentastellato

“Quello a cui penso io? È un governo con Giancarlo Giorgetti ministro dell’Economia. Questo è quello che voglio e per cui lavoro”.  Matteo Salvini scopre le carte in una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera.

E, pensando in ottica futura, nel mirino del Ministro dell’Interno finisce la misura bandiera degli ex colleghi di Governo Cinquestelle: “Sarà doveroso verificare il reddito di cittadinanza. Ci arrivano centinaia di segnalazioni, molte delle quali a me personalmente, da parte di imprenditori che quest’anno non riescono ad assumere i lavoratori che avevano l’anno scorso”.

E ancora: “Fanno fatica i ristoranti, fanno fatica in agricoltura, fanno fatica in moltissimi... Per carità, noi il reddito di cittadinanza lo abbiamo votato e speriamo che crei lavoro. Ma se lo toglie, bisognerà studiarlo”.

Parole che non faranno di certo piacere a Luigi Di Maio che affila le armi e risponde per le rime dalle colonne del Fatto Quotidiano: “Dopo quanto successo l’otto agosto, chi può dare ancora credito alla sua parola? Quello che dice non conta più nulla, quella del capo della Lega sul taglio dei parlamentari è una mossa della disperazione”, tuona il capo politico del M5s, Matteo Salvini “si è infilato in un cul de sac, se vuole votare veramente la riforma costituzionale deve ritirare la sfiducia a Conte”, aggiunge.

“In base ai regolamenti parlamentari – spiega ancora il vice premier -, se la Lega vuole votare il taglio degli eletti dovrà prima ritirare la mozione di sfiducia a Conte. Altrimenti la votazione sul taglio slitterà a dopo quella sul premier. Ma è chiaro che, se dovesse ritirare la richiesta di sfiducia per il presidente del Consiglio, dovrebbe smentire la sua linea. Si è messo da solo in un labirinto. Non so chi lo stia consigliando, ma sta dimostrando che i suoi conti sull’andare al voto anticipato non reggono proprio”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvini, Reddito di Cittadinanza nel mirino. Poi lancia Giorgetti all&...