Salva banche ci costa 2,4 milioni. Per il manager 400mila euro

Il salvataggio per decreto delle quattro banche fallite – una sorta di anticipazione di quello che dal 1° gennaio sarà la norma, ovvero il ‘bail-in‘ – ci costerà circa 2,4 milioni di euro. E’ questo l’ammontare totale per i consigli di amministrazione e i collegi sindacali delle quattro ‘good bank’. E a fare ancora più discutere sarà lo stipendio di Roberto Nicastro, presidente delle “nuove” Banca Marche, Etruria, Carife e Carichieti, che riceverà uno stipendio di 400mila euro.

Il presidente degli istituti, cui con il decreto del 22 novembre sono stati trasferiti gli attivi sani delle banche risolte, escludendo i crediti deteriorati, avrà un compenso (senza bonus o altre voci legate ai risultati) di 120mila euro l’anno per l’incarico al vertice di Banca Marche e di Banca Etruria, e di 80mila euro l’una per le più piccole Carife e Carichieti. Se al suo onorario si sommano quelli dell’amministratore delegato di ciascun istituto, degli altri consiglieri e dei componenti del collegio sindacale il costo per ognuna delle quattro banche risulta in media di 600mila euro.

CODACONS – Il Codacons ha annunciato di aver presentato in merito “un esposto alla Corte dei conti”, che dovrà pronunciarsi per una valutazione di congruità. “Dal momento che il salvataggio delle 4 banche è stato realizzato, a differenza di quanto vorrebbe far credere il governo, ricorrendo in parte a soldi pubblici, riteniamo doveroso coinvolgere la Corte dei Conti attraverso un apposito esposto”, spiega il presidente Carlo Rienzi. “I cittadini hanno il diritto di sapere se i compensi elargiti ai vertici delle quattro nuove banche siano giustificati, e la magistratura contabile dovrà ora accertarne la correttezza e la congruità”.

Leggi anche:
Banca Etruria, suicida un pensionato: aveva perso 110mila euro
Salvate 4 banche in crisi. Come funziona il salvataggio
Banche, esplode la rabbia dei clienti: “Persi i risparmi di una vita”

Caso banche, Padoan: “Gli investitori hanno fatto scelte sbagliate”
Bail in e prelievo forzoso, la lista delle banche più a rischio. Come difendersi

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salva banche ci costa 2,4 milioni. Per il manager 400mila euro