Saldi estivi 2016: le date di inizio saldi in Emilia-Romagna

I saldi estivi 2016 in Emilia Romagna cominceranno il 4 luglio e dureranno sino al 1 settembre, in questo periodo scovare nuovi affari sarà certamente più facile

I saldi estivi 2016 in Emilia Romagna inizieranno tra pochi giorni, ossia il 4 luglio, e sono attesi sia dai commercianti, che sperano di potere incrementare il proprio volume di affari, che dai consumatori che sperano di trovare offerte interessanti. I saldi estivi consentiranno a coloro che sono in partenza per le vacanze, di acquistare gli indumenti giusti da portare in spiaggia. Tra i prodotti più acquistati figurano certamente i costumi da bagno e gli accessori per il mare, le donne non disdegnano le calzature e gli uomini sono orientati maggiormente verso polo e t-shirt casual, da indossare nei momenti di relax.

L’avvio dei saldi estivi 2016 in Emilia Romagna porta a fare delle riflessioni circa le modalità di azione. Per risparmiare e beneficiare di offerte vantaggiose, non bisogna cadere in inganno sui cartelli mostrati dalle vetrine ma verificare con attenzione i prezzi della merce effettuando il confronto tra il prima e dopo l’applicazione degli sconti. Purtroppo in taluni casi i saldi vengono sfruttati dai commercianti come occasione per svuotare i magazzini con le collezioni precedenti, dunque il consumatore deve tenere gli occhi bene aperti per non incorrere in fregature.

Quando si desidera riempire il guardaroba di molti indumenti, spaziando attraverso le diverse categorie, è consigliabile attendere qualche giorno dall’inizio del periodo di offerte speciali, in quanto, se non si hanno particolari preferenze circa gli acquisti, l’attesa verrà ripagata con percentuali di sconto più alte. I saldi , detti anche svendite di fine stagione, vengono disciplinati a livello regionale con l’indicazione tassativa dei giorni, questo tutela il consumatore che dispone dunque di un periodo di tempo in cui acquistare risparmiando notevolmente.

Quando invece all’inizio della stagione si nota un capo di abbigliamento o un accessorio che colpisce immediatamente al primo sguardo, è preferibile procedere all’acquisto durante i primi giorni di avvio dei saldi estivi in quanto attendendo si potrebbe rischiare di non trovare la taglia o il colore desiderato. Tanti criticano i saldi, considerandoli oramai anacronistici e richiedendo la piena libertà dei commercianti di fissare il prezzo dei prodotti in totale autonomia. Purtroppo nella pratica questo non è possibile in quanto il consumatore non sarebbe tutelato adeguatamente circa i prezzi e i loro ribassi proprio perchè statuire un periodo di svendita rende conoscibile a tutti la scontistica applicata.

Saldi estivi 2016: le date di inizio saldi in Emilia-Romagna
Saldi estivi 2016: le date di inizio saldi in Emilia-Romagna