Riscaldamento autonomo: le offerte per alleggerire le bollette

Quali sono le offerte gas più convenienti che possono essere attivate da chi ha il riscaldamento autonomo (e non solo). 

L’arrivo dell’autunno e l’accensione dei riscaldamenti nelle prime Regioni d’Italia ha significato un aumento dei consumi e, di conseguenza, anche dei costi della bolletta del gas

In una stagione calda dal punto di vista dei costi, con rincari che si ostinano a non ridursi nonostante tutti gli interventi statali, vista la situazione di grande instabilità geopolitica, è possibile puntare sulle migliori offerte gas del mercato libero e cercare di abbattere gli aumenti. 

Per orientarsi nella scelta delle migliori promozioni gas che ci sono oggi sul mercato libero dell’energia e del gas naturale, abbiamo messo insieme alcuni consigli. 

Offerte gas: scopri le promozioni più economiche del mercato libero

Offerte gas per risparmiare: guida alla scelta

Il mercato libero genera ancora oggi una certa confusione: riuscire, infatti, a destreggiarsi tra le tante offerte disponibili non risulta affatto semplice, soprattutto in un periodo così instabile e segnato da forti e costanti rincari. 

Ci sono offerte che propongono un costo fisso per un periodo più o meno lungo e altra che seguono l’andamento del mercato all’ingrosso. Altre ancora risultano più convenienti e prevedono degli sconti extra se attivate assieme a un’offerta luce, con lo stesso operatore. 

Quello che è certo è che non esistono offerte migliori in assoluto, ma che una promozione può risultare più conveniente per un utente rispetto a un altro sulla base delle sue esigenze specifiche. 

Nel momento in cui si valutano le diverse promozioni disponibili sul mercato, si consiglia di effettuare un’analisi di tipo comparativo, meglio se con l’utilizzo di un comparatore di offerte, come quello di SOStariffe.it. 

Quest’ultimo permette di analizzare le migliori offerte sulla componente gas attraverso l’inserimento dei propri dati di consumo, oppure indicando:

  • i motivi per i quali si utilizza il gas, a scelta tra acqua calda, cottura e riscaldamento;
  • il numero di componenti del proprio nucleo familiare;
  • la grandezza della propria abitazione, in metri quadri. 

Abbiamo effettuato una simulazione su una coppia, che vive in una casa di 80 metri quadri e riscaldamento autonomo. Vediamo di seguito quali sono i risultati nel caso di cambio offerta gas dal mercato tutelato oppure verso un altro fornitore del mercato libero. 

Promozioni sul gas: confronta le offerte del mercato libero

Migliori offerte gas mercato libero 2022 riscaldamento autonomo

Nome offerta gas Caratteristiche e costi
Edison World Gas Plus
  • Offerta più conveniente con prezzo all’ingrosso PSV
  • Prezzo indicizzato non Arera 319,26 euro al mese
  • Sarà possibile pagare tramite addebito diretto sul conto corrente, oppure bollettino postale
  • Si potrà usufruire del programma gratuito EDISONRisolve
  • costo fisso: 120 euro/anno
Pulsee Gas Relax Index
  • 324,05 euro al mese
  • Prezzo gas ingrosso PSV indicizzato non Arera – prezzi componente gas variabile mensilmente
  • Pagamento tramite addebito diretto su conto corrente o carta di credito
  • costo fisso: 144 euro/anno
Wekiwi Gas alla fonte
  • 325,43 euro al mese
  • Carica mensile
  • Prezzo ingrosso PSV + 0,05 €/Smc indicizzato non Arera
  • Pagamento tramite addebito diretto sul conto corrente
  • costo fisso: 67 euro/anno
Iberdrola EcoTua Index Casa Promo Gas
  • Prezzo indicizzato non Arera: 330,92 euro al mese
  • Prezzo all’ingrosso PSV: il prezzo di vendita del gas corrisponde a quello di acquisto all’ingrosso
  • Sarà possibile pagare tramite addebito diretto sul conto corrente, oppure bollettino postale
  • costo fisso: 277 euro/anno
HERACOMM Prezzo Netto Natura Casa Gas
  • 332,40 euro al mese
  • Prezzo ingrosso PSV + 0,08 €/Smc indicizzato non Arera
  • Gas Verde da Co2 compensata al 100%
  • Sarà possibile pagare tramite addebito diretto sul conto corrente, oppure bollettino postale
  • costo fisso: 114 euro/anno
AGSM AIM Energia Green Gas
  • 333,69 euro al mese
  • Prezzo ingrosso PSV + 0,03 €/Smc indicizzato non Arera
  • Pagamento tramite addebito diretto sul conto corrente
  • costo fisso: 119 euro/anno
Plenitude Trend Casa Gas
  • 342,44 euro al mese
  • Prezzo ingrosso PSV + 0,148 €/Smc indicizzato non Arera
  • Pagamento tramite addebito diretto sul conto corrente
  • costo fisso: 120 euro/anno
Enel Flex Gas
  • 342,84 euro al mese
  • Prezzo ingrosso PSV + 0,15 €/Smc indicizzato non Arera
  • Pagamento tramite addebito diretto sul conto corrente oppure tramite tradizionale bollettino postale
  • costo fisso: 120 euro/anno

 

Come si può notare dalla tabella in alto, in questo momento, le promozioni sulla componente gas più economiche del mercato libero sono quelle con prezzo variabile in base all’andamento del mercato, in cui il prezzo del gas corrisponde a quello all’ingrosso nella maggior parte dei casi. In molti casi, si consiglia di attivarle assieme alla medesima offerta sulla componente luce. 

Una delle eccezioni è rappresentata dalla proposta di NeN, che con la sua Gas Special 48 propone prezzo bloccato e pagamento della stessa cifra ogni mese, come se si trattasse di un vero e proprio abbonamento (costo fisso: 67 euro/anno).

Attivando questa promozione con Luce Special 48, anch’essa con prezzo bloccato, si potrà ricevere uno sconto sulla singola fornitura pari a 48 euro. 

Effettuare una nuova analisi comparativa con i propri dati specifici permetterà di avere offerte più targettizzate e specifiche per i propri bisogni. 

Risparmia attivando fin da subito una promozione gas del mercato libero