Quanto costa “fare” Carnevale tra costumi, maschere, prodotti e accessori

Carnevale, quanto mi costi? Ecco qual è la spesa media per costumi, dolci e accessori

“A Carnevale ogni scherzo vale”: una delle festività più attese dai giovanissimi (ma anche dagli adulti) è ormai alle porte.

Quest’anno il giovedì grasso ricade nella giornata del 28 febbraio e vestiti, maschere e tutto l’occorrente per trascorrere allegramente questa festa, fanno capolino nelle vetrine dei negozi. Ma non si esaurisce solo a questo: Carnevale è anche sinonimo di dolci e magari anche di weekend fuori porta. Chi desidera organizzare una piccola trasferta, può recarsi in una delle località italiane dove è tradizione organizzare spettacolari parate di carri e maschere. Non solo il celeberrimo Carnevale di Venezia, ma sono molto popolari anche quello di Viareggio e quello di Putignano.

Ma quanto costano maschere, costumi, soggiorno presso una delle località in cui si celebra il Carnevale e tutto l’occorrente per festeggiare questa ricorrenza? L’Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha monitorato i costi di prodotti e accessori tipici di questa festa ed ecco cosa ne è emerso.

I prezzi di materiali come coriandoli, stelle filanti, bombolette spray e palloncini sono in linea con quelli dello scorso anno, considerata però una lieve variazione in alcuni casi. In media, il costo di una bomboletta spray è di 2,95€, seguita da un pacco da 1 chilogrammo di coriandoli che ammonta a 3,05€ e da una confezione da 100 palloncini che costa 7,50€.

I costumi rappresentano la “spesa” più corposa e rispetto al 2018 è stato registrato un aumento del loro costo del 2%. Se acquistato in negozio, il prezzo medio di un costume per un adulto è di 55,80€, mentre per un bambino è necessario spendere 32,20€. Un’alternativa un po’ più economica possono essere gli abiti acquistati online con prezzi inferiori anche del 30%, rispetto ai negozi tradizionali.

Anche il make up ricopre un ruolo di primaria importanza quando ci si veste a maschera e non sono pochi quei casi in cui la semplicità del costume viene compensata da un trucco più elaborato. Una mini palette costituita da cinque colori e un pennello costa in media 5,10€, ma il prezzo sale per un kit più completo con all’interno un pennello, una spugna e otto colori: la spesa da affrontare si aggira intorno ai 21,00€.

E veniamo ora ai dolci: cosa sarebbe il Carnevale senza una prelibatezza a base di zuccheri? Per un chilo di castagnole acquistate in pasticceria, la spesa media è di 23,10€ con un incremento del 3% rispetto all’anno precedente.

Chi desidera soggiornare due giorni a Viareggio, deve contare una spesa media a persona che oscilla tra gli 80€ e i 120€ e che include pernottamento con colazione, una cena e ingresso alle sfilate. Per partecipare invece alla sfilata dei carri di Putignano, il costo del biglietto è di 12,00€.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quanto costa “fare” Carnevale tra costumi, maschere, prodo...