Miglior conto corrente cointestato tra genitore e figlio: come trovarlo

Cosa si intende per conto corrente cointestato e quali sono le migliori soluzioni che possono essere sottoscritte da genitore e figlio. 

Le circostanze nelle quali potrebbe essere utile aprire un conto corrente cointestato tra genitore e figlio possono essere diverse. Per esempio, si potrebbe voler dare un’educazione economica al proprio figlio che frequenta l’università, permettendogli di gestire delle spese prefissate su un conto corrente condiviso con uno o entrambi i genitori. 

Un’altra casistica potrebbe essere quella di un genitore anziano che non si trova più nelle condizioni mentali che gli garantiscano la gestione totale e autonoma dei propri soldi. A prescindere da quali siano le motivazioni, ecco quali sono le caratteristiche di conto conto corrente cointestato e come trovarne uno tra genitore e figlio. 

Clicca per saperne di più sulle migliori offerte online di conti correnti cointestati

Cos’è e come funziona un conto corrente cointestato

Quando si parla di conti correnti cointestati, è bene introdurre una prima fondamentale distinzione tra il conto a firma congiunta e il conto a firma disgiunta. 

Il conto a firma congiunta è quello in cui è possibile procedere con le operazioni bancarie, per esempio con un prelievo di contanti, senza ricevere l’autorizzazione da parte degli altri correntisti: andrebbe bene nel caso di un conto corrente cointestato aperto con un genitore anziano. 

Il conto a firma disgiunta, invece, necessita dell’autorizzazione da parte di tutti i correntisti per poter completare qualsiasi tipologia di operazione, anche un semplice bonifico: è l’ideale nel caso in cui si volesse aprire un conto corrente con un figlio che abbia appena compiuto i 18 anni e non sia ancora particolarmente avvezzo nella gestione dei soldi. 

Migliori conti correnti cointestati online

Nella ricerca di un conto corrente cointestato tra genitore e figlio si consiglia di prendere in considerazione un conto corrente online: si tratta di uno strumento del tutto simile a un conto corrente tradizionale, con la differenza che potrà essere gestito e attivato direttamente da casa. 

Non solo le banche digitali, ma anche gli istituti di credito che fino a qualche tempo fa potevano contare esclusivamente sulle filiali fisiche, si sono orientati nel proporre anche dei conti correnti online, i quali permettono di effettuare transazioni e consultare il proprio conto in qualsiasi momento grazie ai servizi di Internet e mobile banking

Individuare il conto corrente cointestato migliore per le proprie esigenze familiari può diventare molto più semplice se si utilizza un tool di comparazione online, servizio gratuito e con il quale si possono confrontare in pochi minuti i migliori conti correnti disponibili sul mercato. 

Scopri quali sono i migliori conti correnti online

I conti correnti cointestati per genitore e figlio trovati con la comparazione online

La valutazione di un conto corrente tramite un processo di comparazione è il modo migliore per conoscerne le caratteristiche esclusive, i costi e i vantaggi che possono derivare dalla sua sottoscrizione. 

Tra le migliori soluzioni del momento troviamo il conto SelfyConto, di banca Mediolanum, che presenta il canone gratuito per tutti i nuovi clienti per il 1° anno e per sempre per tutti i correntisti che hanno meno di 30 anni. 

Questo conto corrente è noto per:

  • la gratuità dei bonifici online e dei prelievi presso gli ATM di altre banche;
  • la possibilità di fare trading online;
  • la possibilità di richiedere una carta di credito, al costo di 12 euro all’anno. 

Parlando di conti correnti che si possono cointestare e che hanno il vantaggio di avere il canone annuo gratuito, troviamo My Genius, di Unicredit, che non prevede alcun costo di gestione per tutti i nuovi clienti che lo sottoscrivono entro il 30 settembre 2021. 

Questa soluzione si caratterizza per la presenza di una carta di debito gratuita, che viene rilasciata nel momento in cui si apre il conto, e per i bonifici online completamente gratuiti, che possono essere effettuati anche tramite app. 

Un altro conto corrente con canone annuo e imposta di bollo gratuita è DOTS, il quale permette di tenere i propri risparmi sotto controllo in qualsiasi momento e con il quale si riceverà una gift card di benvenuto del valore di 10 euro. 

Il conto DOTS prevede la gratuità delle seguenti operazioni:

  • i bonifici online;
  • i bonifici allo sportello;
  • il prelievo presso gli ATM di altre banche. 

Tra i conti correnti che si potrà scegliere di cointestare tra genitore e figlio troviamo anche il conto corrente online della banca digitale Widiba, che ha canone gratuito per il primo anno e possibilità di azzerarlo nel rispetto di alcune condizioni. 

Il conto corrente Widiba presenta la possibilità di fare trading online, i bonifici online gratuiti e l’emissione di due tipologie di carte di credito, Classic e Gold, che avranno rispettivamente un costo del canone annuo di 20 e 50 euro. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Miglior conto corrente cointestato tra genitore e figlio: come trovarl...