Manovra: subito il Fondo unico per la famiglia, poi assegno per i figli

Il governo punta a inserire il Fondo famiglia subito nella manovra e ha una dote da 500 milioni di euro cui si aggiungerebbero altri circa 1,5 miliardi provenienti dagli attuali bonus

Via libera subito al Fondo per la famiglia che prevede asili nido gratis per i redditi più bassi. Il governo punta a inserirlo subito nella manovra, poi arriverà anche l’assegno unico per i figli.

Dovrebbe essere questo lo schema per riordinare gli aiuti alla famiglia: dal 2020 le risorse attuali dei bonus nascita, bebè, voucher asili nido confluiranno in un unico Fondo che potrà contare su una dote aggiuntiva di circa 500 milioni, portando le risorse quindi a circa 2 miliardi: 6,5 di assegni familiari, 12 di detrazioni e 2 dei vari bonus (bebé, nido, mamma e così via).

Nel frattempo, con una apposita delega si dovrebbe procedere a introdurre l’assegno unico, che consisterebbe in 240 euro al mese per ogni figlio fino ai 18 anni, che potrebbe arrivare da metà anno o nel 2021.

A confermare i passi avanti nella trattativa Stefano Vaccari della segreteria nazionale del Pd: “Irrobustito il Fondo famiglia, un segnale concreto alle famiglie italiane con una manovra che, oltre alla sterilizzazione degli aumenti Iva, contiene importanti misure, tra le quali anche gli asili nido gratuiti, di discontinuità”.

“Con il Fondo famiglia operativo già dal prossimo anno il governo dimostra di fare sul serio quando parla di lotta all’inverno demografico e individua l’aiuto alle famiglie con figli come una priorità della propria azione” ha detto il capogruppo del Pd alla Camera Graziano Delrio. “Per rivoluzionare la politica di sostegno alla natalità c’è molto strada ancora ma la cooperazione tra Parlamento e governo, e per questo siamo grati al Ministero dell’Economia per il grande e difficile lavoro, consentiranno a partire dal 2020 un deciso cambiamento di rotta così come noi Democratici abbiamo promesso e ci siamo impegnati a realizzare con l’assegno unico e la dote per i servizi”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Manovra: subito il Fondo unico per la famiglia, poi assegno per i&nbsp...