Le carte da usare in sicurezza per pagamenti online durante il Black Friday

Quali sono le carte di pagamento che si consiglia di prendere in considerazione in vista del Black Friday. 

Come ogni anno, ormai da diverso tempo, il Black Friday è il momento in cui saranno disponibili delle offerte a prezzi davvero speciali e che saranno concentrate tutte nello stesso giorno (o settimana, in molti casi). 

Il Black Friday è fissato, sempre, per l’ultimo venerdì di novembre, quindi quest’anno corrisponde al 26 novembre. Le migliori offerte si trovano, solitamente, online, anche se è ormai possibile trovare promozioni interessanti anche presso gli store fisici. 

Quali sono le carte di pagamento più sicure che si possono utilizzare per fare acquisti sul web? Analizziamo il panorama delle carte di pagamento attualmente disponibili e quali sono quelle che convengono di più. 

Confronta le migliori carte di pagamento online

Black Friday: carte di pagamento più sicure per gli acquisti online

Comprare online è una possibilità che oggi rappresenta la norma per molte categorie di consumatori, mentre è ancora un canale associato al rischio e alle truffe per altri, soprattutto quelli che hanno più di 50 anni e non sono particolarmente avvezzi a fare acquisti su Internet. 

Rispetto al passato e specialmente negli ultimi anni, la sicurezza degli acquisti sul web è diventata sempre maggiore, grazie anche al fatto che le carte di pagamento elettroniche sono state contraddistinte da standard di protezione sempre più elevati

Per esempio, è sempre più diffusa la prassi in cui si dovrà inserire una password temporanea, che viene generata dall’app legata alla carta o ricevuta direttamente via SMS, e che servirà per autorizzare la transazione. 

Quando si vuole attivare una nuova carta con la quale poter fare compere online, è bene avere le idee chiare sulle diverse tipologie di carta che si possono richiedere oggi. I titolari di un conto corrente hanno sempre a loro disposizione una carta di debito (il cosiddetto Bancomat), che è collegata al conto stesso. 

Un’altra carta che si potrà richiedere e che è connessa al conto corrente, dal quale vengono sottratti gli importi relativi alle varie transazioni, è la carta di credito, caratterizzata da livelli di sicurezza molto alti, anche perché le spese effettuate non vengono scalate subito dal proprio conto corrente, ma in un momento successivo (si parla a questo proposito di carte di credito a saldo o a rate). 

Attiva una carta di pagamento elettronico online

Chi non ha un conto corrente, invece, potrà comunque fare acquisti sul web nel periodo del Black Friday in totale sicurezza scegliendo altri strumenti di pagamento, quali le carte ricaricabili o le carte conto con IBAN

Le prime sono solitamente caratterizzate da costi di gestione davvero molto bassi, in quanto non prevedono il canone mensile, e possono essere ricaricate soltanto dell’importo che si desidera – in questo caso, di quello relativo al prodotto che si vorrebbe acquistare. 

Le carte conto con IBAN hanno il vantaggio di possedere alcune caratteristiche tipiche di un conto corrente, come per esempio inviare e ricevere bonifici, nonostante siano comunque delle carte. Sono molto vantaggiose poiché risultano pratiche nel loro utilizzo ed economiche. 

Scopri quali sono le migliori carte di pagamento disponibili online

Come trovare la migliore carta di pagamento online

Oggi è possibile facilitare la ricerca di una carta di pagamento per fare acquisti online (non solo durante il Black Friday) grazie all’utilizzo di un comparatore di carte, strumento gratuito e di facile utilizzo. 

Per esempio, sul sito di SOStariffe.it, sarà possibile confrontare diverse tipologie di carte, come per esempio le carte personali o le carte giovani e di personalizzare ancor di più la ricerca, grazie alla presenza di specifici filtri.

Clicca qui per confrontare le migliori carte di pagamento del momento 

Tra le migliori carte di pagamento personali che sono disponibili oggi, si consigliano per esempio quelle proposte da:

  • Widiba, che propone due diverse carte di credito, disponibili al costo di 20 euro e 50 euro all’anno, con plafond rispettivamente di 1.500 e 3.000 euro;
  • DOTS, con la quale si potrà richiedere una carta virtuale con canone annuo gratuito, che potrà essere utilizzata direttamente dall’applicazione dedicata;
  • BBVA, con la quale si potrà avere una carta di debito associata al conto corrente, caratterizzata dal canone mensile di gestione a costo zero, e la possibilità di ricevere fino al 10% di cashback sugli acquisti, sia online sia presso negozi fisici. 

Tra le carte di pagamento di tipo ricaricabile, un’ottima soluzione è quella proposta da Tinaba, la quale non prevede un canone mensile di gestione e può essere ricaricata in qualsiasi momento, a costo zero. 

Si caratterizza per:

  • l’appartenenza al circuito MasterCard, tra i più diffusi e accettati in tutto il mondo;
  • l’assenza di commissioni nascoste;
  • i pagamenti tramite Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay, FitBit Pay, Garmin Pay, Swatch Pay;
  • il cashback del 10% su tutti gli acquisti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le carte da usare in sicurezza per pagamenti online durante il Black F...