Popolazione, Istat: siamo sempre di meno e con qualche capello bianco in più

Nascite, altro calo record. Lo dicono i dati contenuti nel rapporto Istat sugli indicatori demografici

(Teleborsa)  Un quadro non dei più incoraggianti quello che delinea l’Istat nel rapporto sugli indicatori demografici. Italia sempre più vecchia,  popolazione in calo e nuovo minimo storico delle nascite.

SIAMO SEMPRE MENO – Nel dettaglio, la popolazione residente in Italia al primo gennaio 2018 scende a 60 milioni 494mila, quasi 100mila in meno sull’anno precedente (-1,6 per mille). Un dato che conferma un trend che si registra per il terzo anno consecutivo.
Un calo che  non riguarda tutte le aree del paese. Regioni demograficamente importanti, come Lombardia (+2,1 per mille), Emilia-Romagna (+0,8) e Lazio (+0,4), registrano variazioni di segno positivo. L’incremento relativo più consistente è quello ottenuto nella Provincia autonoma di Bolzano (+7,1) mentre nella vicina Trento si arriva al +2 per mille. Sopra la media nazionale (-1,6 per mille) si collocano, seppur contraddistinte da variazioni di segno negativo, anche Toscana (-0,5) e Veneto (-0,8). Nelle restanti regioni, dove la riduzione di popolazione è più intensa rispetto al dato nazionale, si è in presenza di un quadro progressivamente caratterizzato dalla decrescita che va dalla Campania (-2,1 per mille) al Molise (-6,6).
NASCITE, CALO RECORD – Altra nota dolente quella che riguarda le nascite: nel 2017 si conteggiano 464mila nascite: dato che segna il nuovo minimo storico e il 2% in meno rispetto al 2016, quando se ne ebbero 473mila. Si tratta della nona consecutiva diminuzione dal 2008, anno in cui furono pari a 577mila.

Sul fronte decessi sono 647mila, 31mila in più del 2016 (+5,1%). In rapporto al numero di residenti, nel 2017 sono deceduti 10,7 individui ogni mille abitanti, contro i 10,1 del 2016.

E CON QUALCHE CAPELLO BIANCO IN PIU’ – L’età media della popolazione supera i 45 anni: al 1 gennaio 2018, il 22,6% della popolazione ha età compiuta superiore o uguale ai 65 anni, il 64,1% ha età compresa tra 15 e 64 anni mentre solo il 13,4% ha meno di 15 anni.

Popolazione, Istat: siamo sempre di meno e con qualche capello bianco in più
Popolazione, Istat: siamo sempre di meno e con qualche capello bianco ...