“Il tuo pacco è arrivato”: attenti alle truffe di Natale

Aumentano le mail fasulle e i finti corrieri che consegnano pacchi e scatole vuote chiedendo un pagamento in denaro

Nuove truffe in agguato nel periodo di Natale. A lanciare l’allarme, come sempre, la polizia postale tramite il profilo Facebook “Una vita da social”. Questa volta si tratta di finte mail che avvisano dell’arrivo di un pacco e invitano a cliccare su link che danneggiano il computer e vi rubano i dati personali. Ma anche di finti corrieri che consegnano pacchi e scatole completamente vuoti.

LA FINTA MAIL  – “Abbiamo nuovamente ricevuto segnalazioni riguardo e-mail contraffatte che usano nomi, logo, disclaimer di SDA, si tratta di un’azione fraudolenta assolutamente non autorizzata – scrive ancora la polizia – Tali e-mail non sono comunicazioni di SDA, spesso sono sgrammaticate e scritte in un pessimo italiano, se doveste riceverle raccomandiamo di non cliccare su nessuno dei link o degli allegati contenuti, potrebbero infatti danneggiare il vostro computer, è sufficiente eliminare la e-mail”.

“Confermiamo inoltre che SDA non richiede mai tramite e-mail, informazioni personali, numeri di conti correnti, ID o password di vario genere. Soprattutto SDA non richiede tramite e-mail il pagamento di spedizioni non effettuate realmente. Se avete ricevuto mail di questo tipo o se avete qualche sospetto, segnalatelo subito a noi oppure con una e-mail a infosda@sda.it”, conclude.

IL PACCO FANTASMA – Aumenta in questi giorni anche il fenomeno dei finti corrieri che consegnano pacchi e scatole vuote chiedendo un pagamento in denaro. Il modo d’agire è consolidato: il finto corriere contatta telefonicamente una persona, e con la scusa di doverle consegnare un pacco chiede per il ritiro cospicue somme di denaro. I pacchi però, neanche a dirlo, sono vuoti.

COSA FARE – Ovviamente l’invito della Polizia è quello di fare sempre maggiore prudenza e chiamare il 113 in caso di dubbi.

Leggi anche:
La truffa dei buoni spesa Auchan, la Polizia lancia l’allarme
Nuova truffa su WhatsApp: non aprite mai questo link
WhatsApp e il buono Ikea in regalo. Attenzione alla truffa
Forum: Basta un click e sei nei guai

“Il tuo pacco è arrivato”: attenti alle truffe di Na...