GP di Toscana di Formula 1, prezzi dei biglietti dimezzati: come avere il rimborso

A una settimana dall'evento, gli organizzatori hanno tagliato del 50% il prezzo dei tagliandi. Chi ha già acquistato avrà il rimborso

Il Gran Premio di Toscana di Formula 1, in calendario dall’11 al 13 settembre al circuito del Mugello, è una tappa speciale per una lunga serie di ragioni. Si tratta della seconda data italiana in calendario (il GP di Monza si sta correndo in questi giorni), inserita per celebrare il gran premio numero 1.000 corso dalla Ferrari. Non solo: sarà anche la prima gara che si correrà a porte aperte, potendo ospitare fino a 3.000 spettatori.

I biglietti, come era semplice aspettarsi, hanno attirato immediatamente le attenzioni degli appassionati italiani di Formula 1 e dei tifosi del Cavallino Rampante, ma più di qualcuno ha storto il naso. I prezzi indicati inizialmente erano piuttosto elevati: si partiva da 750 euro per la “Tribuna 58” e la “Tribuna Materassi” sino ai 1.200 euro per la “Poltronissima Pit Lane”.

Una scelta che ha fatto sollevare diverse voci di protesta. Ora accolte dall’organizzazione del GP di Toscana. Come si legge in una nota stampa, i prezzi dei biglietti sono stati dimezzati affinché “il Gran Premio della Toscana – Ferrari 1000 sia una festa per tutti”. Previsto il rimborso per chi aveva già comprato i tagliandi.

Quanto costano i biglietti del Gran Premio di Toscana di Formula 1

Nella comunicazione, gli organizzatori dell’evento hanno indicato quali sono i nuovi prezzi per assistere dal vivo all’evento.

Chi vuole assistere alle prove libere del venerdì dovrà pagare:

  • Tribuna 58: 94 euro
  • Tribuna Materassi: 94 euro
  • Tribuna Centrale “Bronze”: 119 euro
  • Tribuna Centrale “Silver Pit Lane”: 137 euro
  • Tribuna Centrale “Poltronissima Pit Lane”: 150 euro.

Per entrare nel circuito nella giornata di sabato i prezzi sono:

  • Tribuna 58: 188 euro
  • Tribuna Materassi: 188 euro
  • Tribuna Centrale “Bronze”: 238 euro
  • Tribuna Centrale “Silver Pit Lane”: 275 euro
  • Tribuna Centrale “Poltronissima Pit Lane”: 300 euro.

I prezzi per vedere la gara del GP di Toscana sono:

  • Tribuna 58: 375 euro
  • Tribuna Materassi: 375 euro
  • Tribuna Centrale “Bronze”: 475 euro
  • Tribuna Centrale “Silver Pit Lane”: 550 euro
  • Tribuna Centrale “Poltronissima Pit Lane”: 600 euro.

I biglietti potranno essere acquistati online oppure nei punti vendita Ticketone.

GP di Toscana: come ottenere il rimborso

Come detto, chi ha già acquistato il tagliando potrà ottenere il rimborso dell’intero importo speso. I biglietti, però, verranno annullati e gli interessati dovranno acquistarli nuovamente, scegliendo uno dei canali disponibili.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GP di Toscana di Formula 1, prezzi dei biglietti dimezzati: come avere...