Euribor ai minimi, ma potrebbe non giovare al tuo mutuo. Ecco perché

Il crollo dell'Euribor ha portato a mutui più convenienti, ma molti contratti prevedono che non possa scendere sotto lo zero

La Legge per Tutti

Crollano i tassi di interesse. Il fenomeno non è nuovo, ma stupisce il perdurare di un’anomalia che mai era accaduta dall’entrata in vigore dell’euro: il riferimento è all’Euribor, tecnicamente il costo del denaro delle transazioni fra banche. Più prosaicamente, rappresenta l’indice di riferimento dei mutui a tasso variabile (i più diffusi in Italia, il 67% del totale). Da quasi un anno è stabilmente con un valore sottozero, riducendo in questo modo la somma da pagare delle rate.

Euribor ai minimi, ma potrebbe non giovare al tuo mutuo. Ecco per...