Esselunga inaugura un nuovo servizio: la spesa “clicca e vai”

I clienti potranno ordinare online e ritirare la spesa in giornata con la propria auto

Esselunga continua a investire sull’ecommerce e lancia una nuova iniziativa. Si chiama “clicca e vai” e permette di fare la spesa online e ritirarla in giornata con l’auto senza dover aspettare che qualcuno la venga a portare a casa (con i relativi costi aggiuntivi).

Negozio “pilota” per il progetto è quello di Varedo, nel Monzese, sulla superstrada che collega Milano con la Brianza. Attraverso il sito dedicato Cliccaevai.esselunga.it, i clienti possono scegliere i prodotti e ritirarli già due ore dopo dall’invio dell’ordine e fino ai due giorni successivi, dalle 9 alle 22. Il servizio – che in Italia è già garantito da altre importanti catene, a testimonianza della crescente importanza attribuita all’online – è gratuito: non sono previsti costi aggiuntivi né limiti minimi di spesa. Per il momento il pagamento può essere effettuato solo tramite carta di credito, bancomat e carte Fìdaty esclusivamente al momento del ritiro della spesa.

“Il nuovo servizio di Esselunga assomiglia al clicca e ritira di concezione transalpina – spiega a ItaliaOggi Sandro Castaldo, docente di marketing della Bocconi – in Francia tanti ipermercati hanno ritrovato lo smalto grazie alla spesa drive in“. È proprio in questo modo che le grandi catene di supermercati riescono a “moltiplicare i punti di contatto con i consumatori”.

Il gruppo fondato da Caprotti potenzierà anche “Esselunga a Casa”, il servizio di spesa online dell’azienda. Nato nel 2001, oggi copre 1.115 comuni in 5 regioni: Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Piemonte. Per questo si serve di due magazzini, a Milano e a Firenze. Nel 2016, ha consegnato 1.350.000 spese ai propri clienti fatturando 158 milioni di euro.

“C’è chi ama fare la spesa personalmente – continua Castaldo- oppure chi ha le barriere cognitive con l’online, vuole ordinare ma poi pagare a vista, senza lasciare dati della propria carta di credito; chi ha problemi di ripo logistico e quindi non sa come affrontare il tema della consegna a casa”. Con “clicca e vai” problema risolto.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Esselunga inaugura un nuovo servizio: la spesa “clicca e va...