Eredita tre miliardi di lire ma non può cambiarli in euro: sono carta straccia

Secondo la legge è fuori tempo massimo: i tre miliardi di lire trovati quasi per caso nella cassetta di sicurezza di una banca svizzera non valgono più nulla

Ha ereditato dal nonno da poco defunto l’incredibile somma di tre miliardi di lire, pari a circa un milione e mezzo di euro, ma ormai è scaduto il tempo per cambiare la valuta e quei soldi trovati quasi per caso nella cassetta di sicurezza di una banca svizzera non valgono più nulla.

Luigi C., funzionario di banca di 48 anni, ha scoperto di essere l’unico erede del nonno, un imprenditore edile che aveva fatto la sua fortuna durante il boom edilizio e poi era andato a vivere in Svizzera.
I soldi erano custoditi in una cassetta di sicurezza di Ubs a Lugano, in Svizzera, di cui Luigi, fino alla morte del nonno, non sapeva assolutamente nulla.

“Sapevo che mio nonno era benestante, che avesse messo da parte una bella cifra. Mi ha lasciato due appartamenti, due conti correnti con somme ragguardevoli e un portafoglio di titoli azionari che ho già cambiato. Ma quando col direttore della Ubs di Lugano abbiamo aperto la cassetta di sicurezza, di cui niente sapevo, la sorpresa è stata enorme”, ha raccontato l’uomo al Corriere.

Ma dall’euforia alla delusione il passo è stato breve. Il tempo per la conversione è infatti scaduto da tempo: la Banca d’Italia ha stabilito che la conversione del vecchio conio in euro poteva essere fatta solo entro 10 anni dall’entrata in vigore della moneta unica europea, e cioè entro il 2012. Chiunque non abbia fatto richiesta in tempo, non avrà più la possibilità di effettuare l’operazione.

L’uomo ha comunque deciso di rivolgersi ai legali per una battaglia che lascia poche speranze di successo: per lui, e per chiunque ritrovi vecchie lire nascoste in fondo ad un armadio o sotto il materasso, sembra non esserci alcuna possibilità di spuntarla.

Leggi anche:
Monete rare: lire e centesimi che valgono una fortuna
Trova 37 milioni di vecchie lire in soffitta, ma per la Banca sono carta straccia
Trova 285 milioni di lire in un muro, la banca: “Non si possono cambiare”
Avete ancora le lire? Ecco fino a quando potete convertirle in euro

Eredita tre miliardi di lire ma non può cambiarli in euro: sono carta...