Da Cassa Covid a fiscalità light, Governo studia misure anticrisi

Domani, sabato 17, dovrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri la legge di Bilancio da circa 40 miliardi

Fiscalità di vantaggio per le filiere più in difficoltà, proroga anche per il 2021 della cassa integrazione per l’emergenza Covid ed estensione del bonus vacanze, ipotesi gradita al ministro dei Beni culturali Dario Franceschini.

 

Con il passare delle ore, prende forma il quadro degli aiuti che il governo è pronto a mettere in campo con l’obiettivo di ridare ossigeno alla nostra economia, decisamente in sofferenza,   che, secondo le ultime stime del Fondo monetario internazionale, vede per quest’anno l’Italia fanalino di coda tra i paesi del G7, con un Pil che registrerà un calo del 10,6%.

 

In particolare, come riporta oggi il Sole24Ore, allo studio dell’esecutivo interventi a sostegno delle filiere più duramente colpite dalla crisi, come ha confermato il viceministro all’Economia Laura Castelli :”Stiamo sviluppando una fiscalità di vantaggio per le filiere più colpite dalla pandemia Covid e per i territori che si trovano in una situazione di “svantaggio”. Ad esempio, ci sarà “la stabilizzazione della decontribuzione al 30% per le imprese del Mezzogiorno sui dipendenti, introdotta con il decreto Agosto”, appena convertito in legge.

 

Si punta poi a sostenere il mercato del lavoro con  la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo che scopre le carte e nelle scorse ore ha confermato l’intenzione di introdurre nuovi sgravi per l’assunzione dei giovani, accanto a un nuovo meccanismo di “staffetta generazionale”, che si accompagnerà alla proroga della Cig Covid selettiva e a “misure di sostegno al reddito per stagionali, intermittenti e lavoratori del turismo e dello spettacolo”.

 

Tra i settori più in difficoltà, senza dubbio, il turismo, stretto nella morsa delle restrizioni necessarie per limitare la diffusione del virus. Per questo  Franceschini starebbe valutando l’ipotesi di estendere anche la data già fissata del 31 dicembre la validità del Bonus Vacanze (che, a dire il vero,  secondo molti è stato un mezzo flop)  lanciato dallo Stato per aiutare le famiglie con un reddito fino a 40 milioni l’anno e sostenere il settore in crisi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Da Cassa Covid a fiscalità light, Governo studia misure anticrisi