Costi conto corrente in salita: le promozioni per risparmiare

Costi conto corrente: quali sono le possibili soluzioni con le quali è possibile risparmiare davvero sul conto.

Avere un conto corrente comporta un costo e, in vista di un nuovo aumento del totale da sostenere ogni anno, sono diversi gli utenti che hanno pensato alla possibilità di non averne uno, scegliendo per esempio una soluzione più economica, come una carta conto con IBAN. 

E se vi dicessimo che si può risparmiare e non pagare alcuni costi anche con un conto corrente? La soluzione è rappresentata dai conti correnti online, facili da attivare e davvero molto convenienti. 

Costi conto corrente: scopri come risparmiare con un conto corrente online

Costi conto corrente: cosa sono i conti online

Un conto corrente online è, come suggerisce il nome stesso, un conto che permette la completa gestione in autonomia, ovvero tramite l’utilizzo del PC o addirittura dello smartphone – grazie all’applicazione legata al conto corrente. 

Con un conto online sono solitamente gratuiti:

  • il costo del canone mensile di gestione;
  • l’imposta di bollo, che in alcuni casi viene pagata dall’istituto di credito;
  • il costo di emissione delle carte di pagamento associate al conto, che in alcuni casi sono a costo zero, come nel caso delle carte di debito;
  • le commissioni su operazioni comuni, che si possono anche fare più volte a settimana, quali i bonifici e i prelievi di contante. 

Scopri i migliori conti correnti online a zero spese

Oggi esistono diverse tipologie di conti correnti online, ma di base si dividono in due macrocategorie:

  1. da un lato si sono i conti 100% online, quindi proposti dalla banche digitali che non hanno filiali fisiche;
  2. dall’altro ci sono i conti correnti delle banche tradizionali che si sono dotate di servizio di home e mobile banking, in modo tale da favorire la gestione di un conto da remoto e da soli, pagando anche di meno. 

Confronta i migliori conti correnti online e risparmia

Attraverso un’analisi di tipo comparativo, abbiamo individuato e confrontato 5 conti correnti online con i quali è possibile davvero risparmiare. Si tratta di:

  1. conto Fineco;
  2. conto corrente Arancio di ING;
  3. conto corrente Crédit Agricole online;
  4. conto corrente Buddybank;
  5. conto corrente Tinaba. 

1. Conto Fineco

Fineco, che è al 1° posto nella classifica di Forbes delle migliori banche, propone un conto corrente online con canone gratuito per 12 mesi, per le attivazioni che avverranno entro il 31 dicembre 2022. 

Il conto potrà essere aperto direttamente online: è accompagnato dall’emissione di una carta do debito appartenente al circuito VISA, con la quale si potranno spendere fino a 5.000 euro al giorno e prelevare direttamente fino a 3.000 euro, prenotando l’operazione anche tramite app. 

Un conto davvero interessante, in quanto multivaluta, con condizioni speciali per chi ha meno di 30 anni e per la gratuità di:

  • bonifici online;
  • prelievi allo sportello presso gli ATM di altre banche;
  • prelievi all’estero, in zona UE. 

2. Conto corrente Arancio di ING

Il conto corrente online di ING Direct si chiama conto corrente Arancio ed è un conto con canone gratuito, al quale è associata una carta di debito e, su richiesta, gratis fino al 31 dicembre 2022, anche una carta di credito. 

Il conto ING conviene davvero in quanto:

  • non sono previsti costi mensili di gestione;
  • i prelievi di contante sono gratuiti presso tutti gli sportelli automatici, in Italia e in Europa;
  • si potrà utilizzare la carta di credito MasterCard Gold, con PIN personalizzabile, limite di spesa e notifiche in tempo reale, e plafond di partenza da 1.500 euro. 

3. Conto corrente Crédit Agricole online

Il conto online proposto dall’istituto di credito Crédit Agricole prevede il canone gratuito di gestione:

  • per tutti gli utenti che hanno meno di 35 anni;
  • nel caso in cui si decidesse di investire. 

In caso contrario, è gratuito per i primi 6 mesi e poi disponibile al costo di 2 euro al mese, per un totale di 24 euro all’anno. Si potranno anche ricevere fino a 250 euro in Buoni Regalo Amazon.it, ovvero:

  1. fino a 100 euro se si utilizza la carta Crédit Agricole VISA, ovvero la carta di debito inclusa nel conto;
  2. fino a 150 euro se si invitano 6 amici. 

4. Conto corrente Buddybank

Buddybank è un conto corrente creato su misura per smartphone, quindi che si gestisce direttamente dal proprio telefono, scaricando la relativa applicazione – un po’ come tutti i conti correnti online. 

Tra i benefici di questo conto, ci sono:

  • il costo del canone mensile pari a zero;
  • è inclusa una carta di debito MasterCard a zero spese;
  • i bonifici SEPA sono senza commissioni, così come i prelievi presso tutti gli ATM UniCredit. 

È anche possibile richiedere l’emissione di carte di credito, in caso di bisogno, e l’assistenza è garantita tutti i giorni, via chat, a qualsiasi ora. 

5. Conto corrente Tinaba

Tinaba, in versione Start, è un conto corrente gratuito con carta prepagata associata, con la quale sarà possibile ottenere il 10% sui propri acquisti, sia online, sia fisici. 

Tra i vantaggi di questo conto corrente, che si può gestire direttamente tramite app, ci sono:

  • i trasferimenti istantanei e gratuiti tra gli utenti TINABA;
  • l’IBAN italiano e la possibilità di accreditare lo stipendio;
  • il pagamento, a costo zero, di bollo, bollettini, PagoPA, ricariche telefoniche.