Conti correnti giovani: le proposte per chi inizia a ricevere lo stipendio per primo lavoro

Conti correnti giovani: qual è il più conveniente oggi? Scoprilo attraverso un confronto tra i migliori conti correnti gratis. 

L’apertura di un conto corrente – del primo si intende – rappresenta una sorta di passaggio nell’età adulta, un po’ come quando si compiono 18 anni e non si vede l’ora di avere anche la patente. 

In genere questo momento corrisponde anche con l’arrivo del primo stipendio. Dalle carte prepagate utilizzate fino a quel momento, si ha infatti il desiderio di gestire i propri soldi come tutti gli altri adulti fanno. 

Quali sono le soluzioni più convenienti tra i conti correnti dedicati ai giovani? Nelle prossime righe saranno prese in considerazione alcune delle migliori proposte del momento, partendo dalla presentazione dei conti correnti online. 

Conti correnti giovani oggi: scopri qual è il più conveniente

Conti correnti giovani senza spese

Un conto corrente giovani è generalmente a costo zero quando si sceglie di sottoscrivere un conto corrente online. Di cosa si tratta? Di un conto 100% digitale, che si può gestire in qualsiasi momento da casa, tramite l’utilizzo dello smartphone o del PC. 

Oggi usiamo il telefono per fare praticamente di tutto ed esistono applicazioni varie, di ogni sorta. Utilizzare un’app per la gestione di un conto corrente rappresenta, dunque, il modo migliore per fare avvicinare i giovani e i giovanissimi. 

Solitamente il primo lavoro non comporta mai entrate importanti: ecco perché, per chi è alla ricerca del primo conto corrente giovani, risulta indispensabile riuscire a individuare una soluzione conveniente, meglio a zero spese

Un conto corrente online rientra perfettamente in queste caratteristiche: può essere attivato da casa, in pochi minuti, e gestito nella sua interezza in totale autonomia, senza doversi recare presso una filiale bancaria fisica. 

Il modo migliore per riuscire a trovare la soluzione che si adatta meglio alle proprie esigenze di gestione è l’analisi comparativa tra i conti correnti, attraverso la quale si potranno confrontare le diverse opportunità disponibili sul mercato. 

Si potrà notare come siano disponibili proposte dedicate proprio ai giovani, pensate ad hoc in base al loro budget iniziale, e altre che potranno essere scelte da qualsiasi tipologia di cliente, senza distinzione in base all’età o al reddito. Vediamo di seguito alcune delle più interessanti e convenienti del 2022.

Confronto conti correnti giovani zero spese

Migliori conti correnti giovani

Un primo conto corrente davvero interessante per i giovani alle prese con la prima esperienza lavorativa è SelfyConto di Banca Mediolanum, disponibile a costo zero per tutti i clienti che hanno meno di 30 anni (e solo per i primi 12 mesi per tutti gli altri clienti). 

Si tratta di un conto corrente con carta di debito gratuita e prelievi gratuiti presso tutti gli ATM che si trovano in zona euro. Aprendo il conto come primo intestatario, entro il 21 settembre 2022, si avrà anche la possibilità di ricevere un premio composto da 60 buoni carburante Q8 del valore di 50 euro (in pratica, si dovrà avere fortuna perché si parteciperà a un’estrazione). 

Conti correnti giovani: quale conviene nel 2022

Un altro conto corrente online consigliato per i giovani è quello proposto da Crédit Agricole, che prevede carta di debito VISA, collegabile a Google Pay e Apple Pay per i pagamenti online e da mobile, che potrà essere messa in pausa in qualsiasi momento utilizzando l’applicazione dedicata – da utilizzare per la gestione di conto, carte e per attivare servizi di investimento.

Si potranno inoltre ricevere fino a 225 euro di cashback in buoni regalo Amazon – 100 euro se si utilizza la carta Visa e altri 125 euro se si invitano fino a 5 amici – aprendo il conto entro il 15 settembre 2022. 

Un conto corrente a zero spese a vita è il conto corrente Illimity, banca digitale, con il quale si riceverà anche una carta di debito a zero spese collegata al conto. Questo conto corrente potrà essere aperto in pochi minuti. 

Basteranno:

  • un documento di identità, per poter effettuare la registrazione;
  • una webcam o una fotocamera, per procedere con la verifica della propria identità;
  • un luogo luminoso per poter effettuare il videoriconoscimento. 

Un altro conto online facile da gestire e gratuito è il conto Tinaba, che prevede:

  • assenza del canone mensile e dell’imposta di bollo;
  • trasferimenti istantanei e gratuiti tra tutti gli utenti che hanno Tinaba;
  • IBAN italiano con possibilità di accredito dello stipendio;
  • pagamento bollo, bollettini, PagoPA, ricariche telefoniche direttamente dall’applicazione dedicata;
  • Carta MasterCard di tipo ricaricabile, che viene rilasciata gratuitamente e spedita presso il luogo in cui si abita. Tra i vantaggi di questa carta, si annovera anche il cashback del 10% sui propri acquisti. 

In più, per giovani appassionati di crypto, ci sarà anche la possibilità di accedere a una piattaforma proprietaria per la compravendita di criptovalute, la quale non è sempre offerta dai vari istituti di credito.