Come fare la disdetta premium: rescindere è semplice

Se non siete soddisfatti e avete intenzione di presentare la disdetta per il vostro abbonamento a Mediaset Premium ecco una guida semplice e veloce per farlo. Tutti i passi da seguire

Presentare una disdetta per l’abbonamento Mediaset Premium non è una procedura estremamente complicata o che richiede tempi d’attesa snervanti. Per evitare di incorrere in penali alte, però, dovrete seguire attentamente le indicazioni di questa guida. Come primo passo, se la vostra decisione dipende da un costo eccessivamente alto, il consiglio è di telefonare al numero 199 309 309 (il servizio è attivo dalle ore 9 alle 23) per parlare con un operatore Mediaset ed esporre il vostro punto di vista. Spesso e volentieri vi permetteranno di stipulare un nuovo contratto, variando leggermente l’offerta e il prezzo dell’abbonamento.

In alternativa potete contattare l’assistenza tramite la pagina personale, cliccando sulla voce FAQ e selezionando l’informazione che vi interessa. Se invece non siete più interessati a rinnovare l’abbonamento per la scarsa qualità dei contenuti offerti o qualsivoglia motivo dovrete presentare lo specifico modulo di disdetta a scadenza della vostra pay tv. Prima di cominciare la procedura dovete completare un passaggio importante: verificare quando è prevista la scadenza del contratto che avete stipulato con Mediaset Premium. Il contratto, infatti, ha durata annuale e non è rescindibile; inoltre, se non presentate per tempo la disdetta, l’abbonamento si rinnova automaticamente per un altro anno, facendo valere la regola del tacito assenso.

Presentando la disdetta in tempi non utili sarete costretti comunque a pagare fino alla fine del contratto in essere. Pertanto accertatevi con sicurezza della data di scadenza, sempre chiamando un operatore oppure collegandovi all’area clienti del sito di Mediaset Premium. A questo punto siete pronti per iniziare con il processo di disdetta all’abbonamento. Il primo passo sarà scaricare il modulo di disdetta abbonamento easy pay, che trovate sul sito Mediaset Premium. Stampatelo, avendo cura che la qualità sia accettabile, e compilate i campi richiesti con i vostri dati personali, codice del contratto, numero della tessera e così via.

Spedite tramite raccomandata A/R la domanda di rescissione, unitamente alla copia fronte/retro della vostra carta d’identità, all’indirizzo Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB). La domanda va presentata entro trenta giorni dalla scadenza del contratto, altrimenti non sarà ritenuta valida e, come già ricordato, dovrete pagare i restanti mesi d’abbonamento più un costo di disattivazione di 8,34 euro o 11,10 euro se avete il decoder in comodato d’uso.

Come fare la disdetta premium: rescindere è semplice