Come fare la disdetta mondolibri: rescindere è semplice

Fare disdetta a Mondolibri è un processo semplice e immediato, a patto che si rispettino le norme contenute nel regolamento del contratto sottoscritto dal cliente con questa società

Mondolibri è un’azienda che collabora con la società Mondadori Retail e che richiede ai propri lettori di attivare una tessera di iscrizione per poter entrare all’interno di un club a loro riservato, ricco di numerose offerte per quanto riguarda i vari generi di lettura. Una volta che si è diventati soci, avremo la possibilità di ricevere comodamente a casa la rivista ufficiale e sarà possibile approfittare dei diversi sconti che periodicamente verranno applicati sui vari libri. Molti lettori si dimostrano soddisfatti per le opportunità di cui possono usufruire, ma non tutti, e in questo ultimo caso è prevista dal regolamento una specifica procedura di disdetta dal servizio.

Non tutti i clienti hanno ben chiaro, però, in cosa consista nell’esattezza il regolamento che hanno accettato e firmato con la decisione di entrare a far parte del club di Mondolibri ed è opportuno capire quali sono i suoi punti principali per evitare sgradevoli equivoci. L’obbligo richiesto ai soci è quello di acquistare almeno 10 libri e non è possibile chiedere la disdetta del suddetto contratto prima di tale adempimento. Purtroppo è questa la nota dolente di questa società e che crea malcontento in un discreto numero di lettori.

Come è possibile, quindi, disdire l’abbonamento a Mondolibri una volta che vi si è aderito? Sono previsti 14 giorni dal momento della sua stipula per recederlo, senza alcuna penale nel caso in cui l’iscrizione sia avvenuta con modalità a distanza al di fuori delle sedi fisiche dell’associazione. Superato tale periodo, per la disdetta occorre aver acquistato i 10 volumi previsti dal contratto nell’arco di un anno, illustrati nelle 5 riviste che in tale periodo arriveranno al cliente comodamente a casa, fatta eccezione per gli articoli in promozione speciale che non vengono conteggiati a tale scopo.

Fatto questo occorre mettersi in contatto con l’associazione tramite i contatti ufficiali della Mondadori e informarli della nostra decisione di disdetta. La modalità di recessione dal contratto di Mondolibri per la definitiva chiusura dell’abbonamento prevede l’invio di una comunicazione al Servizio Soci da parte del cliente secondo i canali suggeriti dal contratto, ovvero telefono, posta, fax, e-mail. Se la disdetta avverrà tramite linea telefonica è opportuno precisare che il numero indicato nel contratto è a pagamento, con esattezza di circa 14,20 centesimi di euro per i fissi e con tariffa variabile per i cellulari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come fare la disdetta mondolibri: rescindere è semplice