Come attivare un conto corrente azzerando le spese di gestione

Qual è il conto corrente che costa di meno? Ecco quali sono le modalità per attivare un conto corrente online zero spese. 

Chi conosce com’è fatto un conto corrente, sa benissimo quanto possa essere utile e che valutare di mettere i soldi sotto il materasso è un’ipotesi poco plausibile. Al contempo, è consapevole del fatto che dovrà sostenere dei costi

Oggi è tuttavia possibile riuscire ad azzerare le spese di gestione canoniche di un conto corrente, grazie alla scelta di un conto corrente online. Vediamo di seguito in cosa consiste la loro effettiva convenienza e come trovarne uno adatto alle proprie esigenze. 

Scopri i migliori conti correnti online

Come azzerare il costo di un conto con l’online

I conti correnti online si sono diffusi sempre di più nel corso degli ultimi anni: non sono solo le banche digitali (quindi quelle che non hanno filiali fisiche) che hanno spinto in questa direzione, ma anche le banche tradizionali. 

Queste ultime propongono infatti:

  • i classici conti correnti, da sottoscrivere direttamente in banca, che si adattano a chi non può fare a meno della filiale per effettuare operazioni bancarie, quali per esempio i bonifici;
  • conti correnti online, che si possono gestire direttamente da PC o smartphone, semplificando la gestione del conto nella vita di tutti i giorni, 

Confronta i conti correnti online a zero spese

Trovare un conto online è semplice se ci si concentra su quelle che sono le proprie necessità e si utilizza un comparatore di conti, attraverso il quale sarà possibile velocizzare e semplificare la propria ricerca. 

Si potrà in questo modo scoprire l’esistenza di tante tipologie di conti differenti, come per esempio:

  1. quelli a canone gratuito dedicati ai giovani che hanno meno di 30 anni;
  2. quelli di tipo business, pensati per soddisfare le esigenze di un libero professionista o di un’azienda;
  3. quelli più generici, pensati per una famiglia, che possono essere anche cointestati. 

Scopri come attivare un conto corrente direttamente da casa

I conti correnti online sono soluzioni molto convenienti in quanto permettono di risparmiare su:

  • il costo mensile di gestione, che è pari a zero, oppure può essere azzerato se si rispettano determinate condizioni;
  • l’imposta di bollo, spesso pagata dall’istituto di credito;
  • le commissioni che vengono applicate su operazioni bancarie standard, come per esempio i bonifici o i prelievi di contante, in particolare quelli di altri istituti. 

Sono conti che si possono gestire comodamente da app, attraverso le quali si potrà monitorare l’andamento del conto, effettuare transazioni bancarie o controllare le proprie carte. 

Queste ultime potranno essere bloccate anche per un periodo temporaneo (pari ad alcuni giorni), nel caso di furto o smarrimento. Dall’app sarà anche possibile personalizzare il PIN della carta. 

Tra gli altri vantaggi del conto corrente online, ci sono quelli legati al costo delle carte di pagamento. La carta di debito associata al conto è solitamente a costo zero. Per le carte ricaricabili, il costo è variabile, ma è comunque molto basso. 

In merito alle carte di credito, sarà possibile richiederle:

  • a costi più bassi rispetto alla media nazionale;
  • con delle garanzie reddituali che non sono comunque esorbitanti. 

Migliori conti correnti online a zero spese 2022

Scegliere un conto corrente online e considerarlo migliore rispetto agli altri, dipende da quelle che sono le proprie necessità. Facciamo un esempio per capire meglio cosa significhi questa frase. 

Un giovane che ha meno di 30 anni e che ha appena iniziato a lavorare, avrà sicuramente un potere di acquisto più basso rispetto a quello dei propri genitori. Per questo motivo, la soluzione migliore nel suo caso sarebbe un conto corrente online per under 30

Tra le migliori proposte del momento, ci sono:

  • il conto corrente Widiba, che è una banca 100% digitale;
  • il conto corrente SelfyConto di Mediolanum. 

Widiba è un conto corrente che potrà essere aperto in soli 5 minuti, tramite riconoscimento via webcam o SPID. Si caratterizza per la presenza di:

  • una carta di debito inclusa;
  • i bonifici SEPA online gratuiti;
  • i prelievi di contante gratuiti sopra i 100 euro;
  • una piattaforma di trading evoluta;
  • un deposito titoli incluso per i propri investimenti. 

SelfyConto di Mediolanum invece prevede:

  • una carta di debito gratuita realizzata in PLA;
  • i bonifici SEPA gratuiti;
  • i prelievi di contante a costo zero presso qualsiasi sportello ATM, sia in Italia, sia in tutta l’area euro. 

Un altro conto corrente davvero conveniente è quello proposto da ING Direct, chiamato conto corrente Arancio. Si tratta di un conto 100% digitale, che può essere gestito da desktop o app, e che non prevede alcun costo mensile di gestione. 

Per mantenerne la gratuità, deve essere rispettata una delle seguenti condizioni:

  • accreditare lo stipendio o la pensione;
  • addebitare almeno 1.000 euro al mese. 

In questo modo si avrà diritto a non pagare i bonifici SEPA online fino a 50.000 euro e i prelievi di contante in Italia e in Europa.