Charles Leclerc: lo stipendio non è all’altezza del campione monegasco, ecco quanto guadagna

Quanto guadagna Charles Leclerc? Tutte le entrate del pilota Ferrari (dallo stipendio agli sponsor)

Charles Leclerc sembra essere il nuovo talento che la Formula 1 stava aspettando, eppure, ad oggi, il suo stipendio è ben lontano dalle cifre che guadagnano i big del settore.

Giovane, ambizioso e recluta della scuderia Ferrari, su Charles Leclerc, 21 anni, molti hanno riposto la propria fiducia. Del pilota monegasco si parla già come colui che potrebbe mettere il suo compagno di squadra Sebastian Vettel in difficoltà, poiché in grado di fare grandi performance al voltante della Rossa.

La giovane promessa della F1, che in pista si sta facendo notare sopratutto per il suo talento, vanta una grande stima da parte di addetti ai lavori. Stima che, come diversi hanno notato, non si è però tradotta in uno stipendio altrettanto elevato. Il primo contratto che Charles Leclerc ha chiuso con la Ferrari, infatti, si aggira intorno ai 3milioni di euro. Una cifra decisamente importante ma che, di fatto, è molto lontana dagli ingaggi di alcuni suoi colleghi.

Charles Leclerc oggi è tra i primi dieci piloti di Formula 1 più pagati (lui si è posizionato proprio al decimo posto). Nella stessa classifica, in cima, troviamo Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, cui stipendi sono decisamente molto più alti rispetto a quelli di Leclerc. Lo stipendio di Hamilton, nello specifico, è di 50 milioni di euro l’anno, mentre quello di Vettel è pari a 39 milioni di euro (importi questi che fanno sfigurare l’ingaggio di Charles Leclerc).

Ai 3 milioni di euro della scuderia di Maranello, comunque, vanno aggiunti le entrate provenienti da pubblicità e sponsor. Visto che gli occhi sono tutti puntati su di lui, e considerando che potrebbe dare ancora grandi soddisfazioni in pista, un successo sempre più crescente implicherebbe una maggiore popolarità e, quindi, maggiori contratti sotto questo punto di vista.

Secondo quanto previsto dall’accordo firmato con la Ferrari, che rispetto a quanto stabilito al suo ingresso in scuderia è stato rivisto di recente, lo stipendio di Charles Leclerc è comunque destinato a crescere. Il pilota monegasco, difatti, dovrebbe arrivare a guadagnare fino a 9 milioni di euro l’anno a cui, col tempo, andranno ad aggiungersi i premi (in denaro) riconosciuti per eventuali  vittorie, punti conquistati e piazzamento finale del team nella classifica Costruttori.

Charles Leclerc: lo stipendio non è all’altezza del campione mo...