Briatore: “Reddito di cittadinanza? Una follia. Al Sud già stanno sul divano”

Aspra la critica dell'ex manager di Formula 1 sul reddito di cittadinanza, soprattutto se destinato a chi vive al Sud

Flavio Briatore lancia l’ennesima provocazione. Ai microfoni di La Zanzara su Radio 24, l’ex manager di Formula 1 commenta il principale cavallo di battaglia del M5S contenuto nel contratto di governo giallo-verde: il reddito di cittadinanza.

“Mi sembra una follia vera. Per me è una follia perché paghi la gente che sta sul divano. Sul divano ci sono già gratis, poi addirittura li paghi. Prenderanno il divano a due piazze”.

In merito alle condizioni del mezzogiorno Briatore aggiunge: “Non ci investirei perché non ci sono le condizioni e le infrastrutture e quando parli di turismo al Sud continui ad avere delle difficoltà enormi”. E sui giovani del sud: “Chi aveva voglia di lavorare è andato fuori, al Sud sono rimasti in pochi che non si sono sbattuti molto per trovare lavoro”.

Riguardo al nuovo governo, infine, commenta: “Mi sembra ci sia molto entusiasmo. Mi sono simpatici sia Salvini che il grillino, lasciamoli fare. Faccio il tifo per loro, certo. Come dovrebbero fare tutti”.

Leggi anche:
Briatore: “Sogno un’Italia SpA: presidente Berlusconi, Renzi direttore”
Briatore e Twiga, addio Otranto: “Troppi controlli”
Briatore: “Non so come si possa vivere con 1.300 euro al mese”
Briatore sulla Flat Tax: “I poveri non hanno mai creato lavoro”
Reddito di cittadinanza e REI Reddito d’inclusione a confronto. Le differenze
Flat tax, Iva e reddito di cittadinanza: la riforma fiscale di Tria

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Briatore: “Reddito di cittadinanza? Una follia. Al Sud già stan...