Borse in profondo rosso con Wall Street. Sospesi i listini

Black out tecnico impedisce il calcolo dei prezzi. Giù tutte le piazze europee

Panico nel finale di seduta delle principali borse europee sulla scia del ribasso in corso a Wall Street. Un problema tecnico – non precisato – ha colpito i listini di Parigi e di Milano, dove non è possibile calcolare l’indice Ftse Mib la cui ultima misurazione indicava un tonfo del 3,5%.
Londra cede intanto il 3%, Francoforte il 3,5%. In Piazza Affari 13 titoli guida erano congelati al ribasso in chiusura
Gli scambi sono stati sospesi, oltre che a Parigi, anche sulle piazze finanziarie di Amsterdam, Bruxelles e Lisbona. Lo comunica il Nyse Euronext precisando che a causa di un guasto tecnico le contrattazioni sono state interrotte dalle 16,28. Una portavoce ha fatto sapere inoltre che non è ancora in grado di dire quando riprenderanno.

Borse in profondo rosso con Wall Street. Sospesi i listini