Bonus Inps per famiglie numerose: cosa fare per averlo

Modalità di erogazione e i requisiti richiesti per ottenere l’assegno per le famiglie numerose

Il bonus per le famiglie numerose è una misura del governo che prevede l’assegnazione, ai nuclei familiari con un minimo di quattro figli, di una somma di 500 euro.

E’ l’Inps ad occuparsi dell’erogazione di un assegno pari a 500 euro per tutte quelle famiglie nelle quali il numero di figli minori è uguale o superiore a quattro. Per poter usufruire del bonus, oltre al numero dei figli, è anche indispensabile che la situazione economica, documentata attraverso la presentazione del modello ISEE, non risulti superiore a 8.500 euro l’anno.

Si è deciso di erogare tali risorse utilizzando lo strumento dell’assegno al nucleo familiare con tre figli minori previsto dalla legge n. 448 del 1998, che è analogo al nuovo bonus per natura e platea dei destinatari. In particolare, si stabilisce che i nuclei familiari con un numero di figli minori pari o superiori a quattro, già beneficiari con riferimento all’annualità 2015 dell’assegno per i tre figli minori e con ISEE non superiore a 8.500 euro, riceveranno automaticamente il nuovo bonus dall’INPS senza presentare ulteriori domande.

Il beneficio è pari a 500 euro per nucleo familiare e viene riconosciuto direttamente dall’INPS al momento dell’erogazione dell’assegno per i tre figli minori mediante verifica del valore ISEE del nucleo familiare e del numero di componenti di età inferiore a 18 anni. Nel caso in cui il requisito della presenza nel nucleo familiare di quattro figli minorenni non sia posseduto per tutto l’anno, il beneficio è concesso in ragione del numero di mesi per i quali è soddisfatto (conteggiando la frazione di mese come intero).

Una volta individuati i beneficiari, l’INPS ripartirà le eventuali risorse residue tra tutti i beneficiari dell’assegno per nuclei con quattro o più figli under 18.

Leggi anche:
Bonus luce e gas 2016: tutte le informazioni per richiederlo
Bonus da 600 euro al mese per le neo-mamme. Come accedere al voucher baby-sitter
Bonus familiari e agevolazioni: quali rimarranno nel 2016
Bonus 80 euro: cosa cambia nel 2016

Bonus Inps per famiglie numerose: cosa fare per averlo