Bonus energia, due milioni di famiglie ne hanno diritto ma non lo sanno

In molti hanno diritto al bonus per luce e gas, ma pochi lo sanno e quindi pochi ne usufruiscono

Bonus energia, questo sconosciuto: sono ancora poche le famiglie che ne usufruiscono. Molti cittadini avrebbero i requisiti ma neanche lo sanno.

Dall’introduzione a oggi, su una platea di circa 4 milioni di famiglie potenzialmente beneficiarie dei bonus per l’energia elettrica e il gas, ad oggi ne hanno usufruito, almeno una volta, circa 2 milioni. Su base annua significa il 34% degli aventi diritto al bonus elettrico e il 27% degli aventi diritto al bonus gas. Pari ad un terzo della platea che ne avrebbe diritto. Inoltre un terzo di questi non ha rinnovato la domanda.

È la fotografia scattata da 15 associazioni dei consumatori che hanno realizzato il progetto “Bonus a sapersi” (Cittadinanzattiva, Acu, Adiconsum Adoc, Associazione Utenti Radiotelevisivi, Assoconsum, Assoutenti, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federazione Confconsumatori-Acp, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento difesa del cittadino, Unione Nazionale Consumatori).

Le principali lamentele da parte di chi ha ricevuto il bonus riguardano: la complessità dell’iter per la richiesta (30,3%), l’importo ritenuto inadeguato ai consumi (22,5%), l’iter per il rinnovo (11,2%), la mancata erogazione (10,9%).

La misura andrebbe dunque incentivata – anche perché oltre un cittadino su dieci che si rivolge alle associazioni dei consumatori ha arretrati nel pagamento delle bollette – e per farlo è necessaria una maggiore informazione ai cittadini.

Da qui la necessità di intervenire su diversi fronti. Oltre ad aumentare le informazioni sul bonus, bisognerebbe prevedere nuove misure contro la povertà energetica e innalzare la soglia ISEE per poter accedere al bonus dagli attuali 8.107,5 a 11.000 euro. Altro tema emerso dalla conclusione del progetto Bonus a sapersi è la necessità di modificare gli stessi criteri di calcolo dell’ISEE, ad esempio escludendo il valore dell’abitazione di residenza e le pensioni di invalidità, ed inserendo nel calcolo altre spese familiari certificate.

Leggi anche:
Bonus energia: cosa cambia per luce e gas nel 2017
Le migliori tariffe luce e gas
Bonus energia elettrica 2017, come ottenere uno sconto sulle bollette
Arriva il bonus acqua, 50 litri al giorno per i cittadini in difficoltà
Bonus fiscali per la famiglia, quali resteranno e quali no nel 2017
Tutto sul Bonus Energia

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bonus energia, due milioni di famiglie ne hanno diritto ma non lo&nbsp...