Bonus edilizi: “Estenderli anche a chi è in affitto”

Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio

Sgravi fiscali e bonus edilizi potrebbero presto essere estesi anche a chi occupa una casa in affitto. A sostenerlo è il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio in un’intervista al Sole 24 Ore, in cui l’ex sottosegretario a palazzo Chigi ha sottolineato che insieme ai bonus per le ristrutturazioni hanno "funzionato bene", mobilitando "miliardi di euro" e creando un ritorno per lo Stato in termini di gettito Iva.

Vedi anche:
Bonus acquisto mobili ed arredi: conferma per il 2015
Casa e bonus fiscali: gli sconti per ristrutturazioni e risparmio energetico – INFOGRAFICA
Caldaie, da ottobre nuovi libretti per impianti a norma. Cosa cambia
Riscaldamento: scatta l’obbligo delle valvole termostatiche. Ed è un salasso

LA DICHIARAZIONE – "Abbiamo impedito al malato, cioè l’edilizia, di andare in coma irreversibile. Ora dobbiamo lavorare non per ridurre queste misure, ma per estenderle, per esempio all’edilizia residenziale pubblica e ad altri settori in cui abbiamo un grande bisogno di manutenzione straordinaria" ha specificato il ministro, aggiungendo che "per esempio, il bonus mobili si può darlo non solo a chi acquista una casa, ma anche a chi l’affitta". (Continua sotto)

IL ‘BONUS MOBILI’ – Introdotto con il DL n.63 del 4 giugno 2013, il provvedimento prevede la possibilità di detrarre il 50% dell’acquisto di arredo per una spesa massima di 10.000 euro a fronte di un intervento di ristrutturazione.
Secondo Federlegno il provvedimento ha favorito la salvaguardi di 10 mila posti di lavoro lo scorso anno.

IL FONDO SVILUPPO COESIONE – "Abbiamo deciso di superare l’eccessivo frazionamento dei progetti". Il "vecchio sistema ha permesso di finanziare con il Fas spesa corrente come il debito sanitario e 20-22mila progetti delle regioni per ogni ciclo di programmazione". "Noi invece vogliamo 100-150 progetti-Paese da decidere anche con le Regioni in una cabina di regia che e’ coordinata con i fondi europei". "Siamo d’accordo – continua Delrio – che nella cabina di regia io avrò il coordinamento sulle decisioni dei 100-150 progetti-Paese di tipo infrastrutturale mentre il coordinamento complessivo fra questi fondi e quelli europei va fatto a Palazzo Chigi".

Bonus edilizi: “Estenderli anche a chi è in affitto”
Bonus edilizi: “Estenderli anche a chi è in affitto”