Bollette: rincari record per gas, luce e acqua

Secondo uno studio della Cgia di Mestre, il 2018 è stato un anno di rincari per le bollette degli italiani. Scendono telefonia e treni

Il 2018 è stato un anno di aumenti per tutte le bollette, con rincari quasi da record. In particolare il gas ha registrato un aumento del 5,7%, l’energia elettrica del 4,5% e l’acqua del 4,3%.
Più contenuto l’aumento dei servizi postali (+2,7), dei pedaggi/parchimetri (+2,1), dei trasporti urbani (+1,6). Sono cresciute al di sotto dell’inflazione (+1,2 per cento), invece, le tariffe dei taxi (+0,7) e dei rifiuti (+0,4 per cento). A segnalarlo è l’Ufficio studi della Cgia di Mestre.

IL CONFRONTO CON L’EUROPA – Se confrontiamo il peso delle nostre tariffe con quello degli altri paesi europei, il risultato che emerge presenta luci e ombre. Il prezzo dell’energia elettrica per una famiglia con un consumo domestico medio annuo compreso tra 2.500 e 5.000 KWH, ad esempio, vede l‘Italia al sesto posto, con un risparmio rispetto al dato medio dell’Area euro pari al 5,9%. Per le Pmi invece le cose stanno peggio: solo la Germania nell’eurozona presenta delle tariffe più “salate”; rispetto alla media dei Paesi che utilizzano la moneta unica, il costo medio dell’energia elettrica in Italia è superiore del 19,3%.

Per il gas, invece, il costo medio che grava su una famiglia italiana con un consumo domestico compreso tra 20 e 200 Giga Joule è il terzo nell’eurozona. Rispetto alla media dell’Area Euro paghiamo il 7,9% in più. Le nostre Pmi, infine, pagano il gas il 13,1% in più rispetto alla media.

VIAGGIARE COI MEZZI PUBBLICI CONVIENE – Al netto della qualità del servizio reso ai viaggiatori soprattutto nelle grandi città, in Italia, da un punto di vista economico, utilizzare i mezzi pubblici conviene. Nel confronto con le principali città europee, infatti, il costo del biglietto di bus, tram e metropolitana di sola andata per una tratta di circa 10 chilometri (o almeno 10 fermate) è il più basso in assoluto. La media misurata a Milano e Roma è di circa 1,6 euro. Niente a che vedere con il prezzo di Londra (4,8 euro), Stoccolma (4,6 euro) e alla media di Berlino-Francoforte e Monaco di Baviera (2,9 euro).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bollette: rincari record per gas, luce e acqua