Bollette luce aumentate: 6 provider per cambiare fornitore e risparmiare

Quali sono i provider con i quali è possibile risparmiare sulla bolletta della luce e combattere i rincari. 

Quello al quale si è assistito a gennaio 2022 è stato uno degli aumenti luce e gas peggiori degli ultimi tempi, al punto che le misure introdotte dal Governo non sono comunque state sufficienti a evitare il salasso. 

Per risparmiare sulle bollette luce aumentate sarà comunque possibile scegliere uno dei fornitori che operano sul mercato libero, attraverso un’analisi di tipo comparativo: nelle prossime righe, vi spiegheremo come fare. 

Scopri il miglior fornitore luce per risparmiare sulle bollette

Come contrastare le bollette luce aumentate

Passare al mercato libero dell’energia e del gas naturale rappresenta uno dei modi più semplici per riuscire a risparmiare sui costi delle bollette. Trovare il fornitore più economico è semplice con l’utilizzo di un tool di comparazione, come quello di SOStariffe.it. 

Il comparatore di offerte luce permette di effettuare una simulazione, partendo da dati quali il numero dei componenti del nucleo familiare e gli elettrodomestici presenti in casa, e di individuare quali siano le offerte luce con le quali è possibile risparmiare di più. 

Vediamo di seguito quanto e con chi potrebbe risparmiare una famiglia di 4 persone che utilizza principalmente forno, lavatrice, frigorifero, scaldabagno e lavastoviglie. Nel caso di fornitura già attiva, sarà possibile anche indicare se si vorrebbe fare una voltura o un cambio di fornitura. 

Passa al mercato libero e risparmia

Quali sono le migliori offerte luce 2022 del mercato libero 

Wekiwi è uno dei fornitori luce con i quali è possibile risparmiare di più: in questo caso, infatti, una famiglia di 4 persone potrebbe risparmiare fino a 500 euro sulla componente luce, scegliendo di attivare la promozione Energia Prezzo Fisso 12 mesi. 

Questa tariffa permette di ricevere:

  • 10 euro di sconto, se si attiva solo la promozione luce;
  • 20 euro di sconto, se si attiva la promozione in modalità dual fuel, ovvero sia su luce sia su gas. 

Tra i vantaggi di questa promozione troviamo la carica mensile, con la quale l’importo viene fatturato in anticipo ed è soggetto a successivo conguaglio, che l’energia sia prodotta da fonti rinnovabili e che si potrà tenere sotto controllo l’andamento della propria fornitura in tempo reale, grazie alla bolletta digital. 

Attiva una tariffa luce del mercato libero e risparmia sulla bolletta

Un altro fornitore di energia elettrica con il quale si riuscirebbero a risparmiare fino a 440 euro all’anno sulla componente luce è Iberdrola, azienda che propone tutta una serie di offerte. 

Vi rientrano, per esempio:

  1. EcoClick Special Luce, che si caratterizza per il prezzo bloccato per un periodo di 24 mesi, uno sconto in bolletta di 50 euro per il primo anno e la possibilità di scegliere se attivare la bolletta digitale e la domiciliazione bancaria;
  2. EcoClick Special Bioraria, con la quale l’unica differenza rispetto alla precedente offerta, di tipo monorario, sarà rappresentata da costi dell’energia differenti a seconda del giorno e della fascia oraria. Nella scelta tra queste due offerte, si consiglia di valutare quali siano le proprie abitudini di consumo.

A2A propone la promozione luce A2A Click, con la quale si potrà disporre di energia 100% green e il prezzo fisso per un periodo di 12 mesi: in un periodo storico caratterizzato da continui rincari, avere l’energia a prezzo bloccato per un intero anno rappresenta un fattore di sicurezza per il consumatore, una tutela per proteggersi dalle fluttuazioni dei costi al rialzo. Attivando questa promozione, sarà possibile risparmiare fino a 435 euro rispetto al prezzo fissato in maggior tutela. 

Scopri come risparmiare con le offerte luce del mercato libero

Elenchiamo le offerte luce di altri operatori che propongono delle soluzioni sull’energia elettrica davvero molto convenienti e che potrebbero permettere di far iniziare il 2022 all’insegna del risparmio:

  • Iren Più Vantaggi Luce Verde, promozione con prezzo bloccato per 24 mesi e tariffa di tipo monorario, con la quale si potranno risparmiare fino a 425 euro rispetto alla maggior tutela e ricevere un bonus di 36 euro, che corrispondono a 4 rate di canone RAI;
  • E-light di Enel, promozione con prezzo bloccato e tariffa di tipo monorario, con la quale si potranno risparmiare fino a 415 euro rispetto alla maggior tutela, attivare la bolletta elettronica e partecipare al programma fedeltà enelpremia WOW;
  • Energia 3.0 Light Mono 12 Mesi di Engie, promozione con prezzo bloccato per 12 mesi e tariffa di tipo monorario, con la quale si potranno risparmiare fino a 409 euro rispetto alla maggior tutela, attivare la bolletta elettronica e partecipare al Programma Porta gli amici in Engie, con il quale ricevere buoni sconto fino a 300 euro in bolletta. Questa promozione è disponibile anche nella versione con prezzo bloccato per un totale di 24 mesi, nella quale è inclusa l’Assicurazione assistenza casa di Axa per 12 mesi.