Berlusconi, niente assegno mensile alla Lario. Lei dovrà restituire 60 milioni

Veronica Lario non ha più diritto all'assegno di divorzio di 1,4 milioni al mese e dovrà restituire a Berlusconi quanto percepito dal 2014

Veronica Lario non ha diritto all’assegno di divorzio di 1,4 milioni al mese e dovrà restituire a Silvio Berlusconi circa 60 milioni di euro. La restituzione decorre dal marzo 2014, da quando fu dichiarato il divorzio.

Lo ha deciso Corte d’Appello di Milano che ha accolto l’istanza dell’ex premier di applicare la recente sentenza sull’assegno di divorzio della Cassazione per cui conta il criterio dell’autosufficienza economica e non il tenore di vita goduto durante le nozze.

I giudici milanesi, come riferito da fonti legali, hanno accolto l‘istanza degli avvocati dell‘ex premier che chiedevano di applicare la recente sentenza della Cassazione sul caso “Grilli-Lowenstein”. Questo pronunciamento va oltre il criterio del mantenimento del tenore di vita goduto durante il matrimonio e stabilisce che l‘assegno divorzile spetta solo a chi non è in grado di lavorare, non per sua colpa, e non ha redditi.

I legali dell‘ex premier sostenevano che Lario non avesse più diritto all‘assegno poiché ha a disposizione una liquidità per 16 milioni (come è spiegato nella sentenza di separazione del Tribunale del dicembre 2012), gioielli e società immobiliari, gode di una certa tranquillità economica ed è autosufficiente. Inizialmente Veronica Lario aveva ottenuto un assegno di tre milioni di lire, poi ridotto in seguito ai ricorsi del Cavaliere prima a 2 milioni e poi a 1,4 milioni.

L’ex moglie di Berlusconi può tuttavia ancora impugnare il provvedimento. Il ricorso in Cassazione è quasi scontato.

Leggi anche:
I conti in banca non saranno più protetti, rischio corsa agli sportelli
Divorzio: niente assegno all’ex che guadagna più di mille euro
Assegno di divorzio: la Cassazione dice addio al tenore di vita
L’infedeltà costa: chi tradisce paga gli alimenti
Come calcolare il mantenimento all’ex coniuge

Berlusconi, niente assegno mensile alla Lario. Lei dovrà restituire 6...