BCE: “Niente aiuti all’Italia se va in crisi di liquidità”

È quanto hanno riferito fonti dell’Eurotower all’agenzia Reuters

Il governo italiano tira dritto sulla legge di Bilancio, l’Unione europea e la BCE pure. Tanto che, secondo fonti della stessa Banca Centrale Europea raccolte dall’agenzia Reuters, l’Italia potrà avere aiuti in caso di problemi di liquidità del sistema bancario solo se aderirà ad un piano di salvataggio concordato con l’Unione europea.

Secondo le stesse fonti l’Italia, per evitare una crisi del debito, non potrebbe quindi contare sulla Banca centrale europea, poiché le norme della Ue non consentono alla Bce di aiutare un Paese se questo non ha già concordato un “programma” di salvataggio, ossia un tipo di salvataggio concesso in cambio di restrizioni stringenti e di pesanti riforme economiche. Sul modello Grecia, per intenderci. Qualora invece l’Italia aderisse a un piano di salvataggio concordato con l’Ue, la Bce potrebbe invece acquistare le sue obbligazioni sul mercato.

Il governo nel frattempo tiene la rotta. E, dopo aver incassato l’ok del Parlamento alla nota di aggiornamento del Def, si appresta a scrivere una manovra economica di fatto già bocciata dalla Commissione europea.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un post su Facebook fa sapere che: “Steve Mnuchin, Segretario al Tesoro degli Stati Uniti d’America, ha dichiarato che l’Italia non rappresenta un fattore di rischio. Stesso concetto lo ha espresso oggi anche Nick Gartside, capo della divisione reddito fisso di JP Morgan, e quindi non certo una fonte vicina al governo. In mezzo a tante voci che alimentano un dannoso allarmismo, queste invece confermano la solidità dei fondamentali dell’economia italiana e la fiducia che il nostro Paese è in grado di trasmettere ai mercati e agli altri partner internazionali, grazie anche ad una manovra orientata alla crescita a cui il governo – in maniera compatta – sta lavorando. Ho sempre detto concedetemi la possibilità di spiegarla: se uno guarda solo il dato finale del 2,4% i conti non tornano, ma se guarda dentro la Manovra i conti tornano completamente”.

Leggi anche:
Spread, dietro i Cir si nasconde una patrimoniale?
Manovra: Tria conferma i numeri, Salvini lo smentisce
Def ancora nei guai: arriva la bocciatura dell’Ufficio parlamentare di bilancio
Il Def in Parlamento e a Bruxelles. Numeri e misure della Manovra
Tasse, pensioni, reddito: tutti i numeri della legge di Bilancio
Tria, lettera a Bruxelles: Pil in crescita dell’1,5% nel 2019, dell’16% nel 2020

BCE: “Niente aiuti all’Italia se va in crisi di liquidità...