Assicurazioni: la metà dei reclami riguarda l’Rc auto

Complessivamente i reclami risultano in calo, rispetto al primo semestre del 2017, dell’8,2% : lo dice l'Ivass

(Teleborsa) Nei primi sei mesi di quest’anno, le imprese di assicurazione italiane ed estere operanti in Italia hanno ricevuto complessivamente 52.593 reclami, di cui 8.918 (17%) sui rami vita, 25.158 (47,8%) sulla responsabilità civile auto e 18.517 (35,2%) sugli altri rami danni. Lo riporta l’Ivass, con un comunicato sulla classifica dei reclami sul primo semestre. Complessivamente i reclami risultano in calo, rispetto al primo semestre del 2017, dell’8,2%

Andando nel dettaglio si rileva che, sempre nei due semestri a confronto, i reclami verso le imprese italiane si sono ridotti del 10,3% e rimangono sempre concentrati nel comparto r.c. auto (50% circa); invece, risultano in aumento del 6,6% quelli verso le imprese estere, concentrati per il 46,6% nel comparto danni diversi dalla r.c. auto. I reclami accolti sono stati il 26,5% del totale, si legge ancora.

Rc auto, salasso a Napoli – Per quanto riguarda il costo medio delle polizze Rc Auto in Italia, negli ultimi dodici mesi, ma Napoli si conferma, di gran lunga, la provincia con le tariffe più elevate. È quanto emerge dall’ultima indagine sui prezzi della copertura assicurativa obbligatoria sui veicoli a motore, realizzata appunto dall’Ivass, da cui risulta che il premio medio in Italia, nel secondo trimestre dell’anno, è stato pari a 411 euro, in diminuzione dello 0,2% rispetto all’analogo periodo del 2017. A Napoli, invece, l’importo medio di una polizza Rca si attesta a quota 623 euro, in leggera flessione (-0,6%) in confronto al secondo trimestre dell’anno precedente, ma sempre nettamente più elevato (52%) di quello nazionale.  
Sempre a Napoli, assicurare un’auto per furto costa il 200% in più che a Milano. Lo rivela un’indagine condotta da Facile.it, dalla quale emerge che il costo della garanzia furto-incendio varia sensibilmente da Nord a Sud.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Assicurazioni: la metà dei reclami riguarda l’Rc auto