Assegno unico fino a 175 euro, poi cala: gli importi e le novità

Assegno unico, le novità della bozza: assegno mensile fino a 175 euro, che scendono a 85 per i figli maggiorenni tra i 18 e i 21 anni.

Un assegno unico mensile fino a 175 euro, che scendono a 85 per i figli maggiorenni tra i 18 e i 21 anni. È questo lo schema della nuova misura, che assorbe i vecchi aiuti alla famiglia dal bonus bebè agli assegni familiari, contenuto nella bozza del decreto attuativo in arrivo sul tavolo del Consiglio dei ministri.

L'assegno unico sarà operativo a decorrere da marzo 2022 ma le domande si potranno presentare all’Inps dal primo gennaio, per un periodo che andrà da marzo al febbraio dell’anno successivo.

Registrati a QuiFinanza per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Assegno unico fino a 175 euro, poi cala: gli importi e le novità