Scadenze fiscali di giugno 2018 per PMI e liberi professionisti

A giugno imprenditori e liberi professionisti dovranno onorare diversi impegni: Irpef, Ires, Tasi e acconto Iva. Ecco le date di tutte le scadenze fiscali di giugno 2018

Giugno e dicembre sono i due mesi più complicati per imprenditori e liberi professionisti: ad attenderli alcune scadenze fiscali molto importanti. A partire dall’acconto della prima rata dell’Irap (Imposta Regionale sulle Attività Produttive) che dovrà essere versata dalle aziende entro il 30 giugno 2018 (per chi non rispetta la scadenza ci sarà una maggiorazione dello 0,4%). Ma l’Irap non sarà l’unica scadenza fiscale che PMI e liberi professionisti dovranno rispettare: il 18 giugno ci sarà il classico appuntamento mensile con il versamento dei contributi all’INPS e le ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo. Ma non solo. Sempre entro il 18 giugno imprese e liberi professionisti dovranno pagare la rata Iva per l’anno 2017. Ecco tutti gli appuntamenti fiscali di giugno 2018 per PMI e liberi professionisti.

Scadenze fiscali giugno 2018

  • 15 giugno: Entro il 15 giugno le persone e le aziende soggette a IVA devono emettere e registrare le fatture relative ai beni consegnati e spediti il mese solare precedente.
  • 18 giugno: Il giorno più importante del mese per le PMI. Il 18 giugno sono molte le scadenze fiscali da rispettare: in primis il versamento F24 per le ritenute e i contributi da dare all’INPS. Altrettanto importante è il pagamento della rata Iva per l’anno 2017. Ma non solo: entro il 18 giugno le aziende saranno chiamate a pagare IMU e TASI sulle proprietà immobiliari (esclusa la prima casa).
  • 30 giugno: Entro l’ultimo giorno del mese, le imprese dovranno versare l’Irap, l’Imposta Regionale sulle Attività Produttive che si basa su quanto prodotto dalle imprese nell’anno precedente sul territorio regionale. Il 30 giugno bisognerà pagare la prima rata pari al 40% del totale. Il versamento può essere effettuato sempre tramite il Modello F24. Le aliquote Irap variano da regione a regione.
Scadenze fiscali di giugno 2018 per PMI e liberi professionisti