PMI, nella provincia di Potenza oltre 500 nuove aziende under 35

Secondo i dati diffusi dal Centro Studi Unioncamere Basilicata nei primi sei mesi del 2017 il saldo tra aziende cessate e nuove PMI è positivo per 379 unità

Anche l’economia del Sud Italia sta cercando di ripartire e lo dimostrano gli ultimi dati sul prodotto interno lordo diffusi dall’Istat. Ma arrivano anche altre statistiche a confermarlo, realizzate direttamente da chi il territorio, in questo caso il Sud Italia, lo vive tutti i giorni. Il Centro Studi Unioncamere Basilicata ha diffuso i dati sulle nuove aziende under 35 create nella provincia di Potenza nei primi sei mesi del 2017 e sono tutt’altro che negativi. Il saldo tra le aziende cessate e le PMI create è positivo per 379 unità. Infatti a fronte di 145 cessazioni di attività, ci sono stati 524 giovani imprenditori che hanno aperto una nuova piccola e media impresa. Possono sembrare dei piccoli numeri in confronto a quelli delle Regioni del Nord Italia, ma bisogna ricordare che Potenza è una delle provincie più piccole e che ha maggiormente sofferto la crisi economica che ha colpito l’Italia negli ultimi anni.

Un territorio che riparte

I dati diffusi dal Centro Studi Unioncamere Basilicata sono anche la conferma che la provincia di Potenza sta pian piano ripartendo. Infatti, non è il primo semestre che il saldo tra cessazioni e nuove attività è in attivo: era già successo nel 2016 e ciò vuol dire che le misure approvate dalla Regione e dalla Governo per il rilancio del Sud stanno mostrando i loro frutti. È molto importante riuscire a ricostruire un tessuto sociale e imprenditoriale che permetta ai giovani di crescere e di investire nelle proprie capacità.

Festival dell’innovazione euro-mediterranea 2017

In molti casi, ciò che manca ai giovani imprenditori è un business plan con obiettivi chiari e step graduali. La Regione Basilicata è scesa in campo per dare la possibilità ad alcuni imprenditori under 35 di partecipare a un percorso di mentorship che gli permetterà di affrontare i primi passi nel mondo del commercio. All’interno del Festival dell’innovazione euro-mediterranea 2017 verrà organizzato un concorso che permetterà di accedere a un percorso di incubazione di due mesi. Per poter partecipare sarà necessario compilare il form online sul sito della CCIA entro il 25 agosto. Gli startupper dovranno avere un’età compresa tra i 18 e 30 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PMI, nella provincia di Potenza oltre 500 nuove aziende under 35