PMI, in crescita l’occupazione ad aprile 2017

Secondo i dati del dall’Osservatorio Mercato del Lavoro del CNA ad aprile l’occupazione nelle PMI è cresciuta del 3,4%

La ripresa economica delle piccole e medie imprese italiane non sembra voler smettere di crescere. A segnalarlo sono i dati sull’occupazione dell’Osservatorio Mercato del Lavoro del CNA che ogni mese prende in considerazione oltre 20.500 imprese e 134.000 dipendenti. I dati di aprile 2017 parlano di un aumento del numero dei lavoratori rispetto allo stesso periodo dello scorso anno del 3,4% e secondo le previsioni la crescita dell’occupazione nel primo semestre del 2017 dovrebbe attestarsi intorno al 5,8%.

Agevolazioni contributive

Una delle preoccupazioni principali degli economisti durante l’inizio della ripresa era un miglioramento della situazione economica senza una crescita del numero di occupati. Grazie alle agevolazioni contributive messo in campo dal Governo, sembra essere scongiurato il fenomeno del Jobless Recovery, ovvero della crescita economica senza occupazione. Infatti, dalla Legge di Stabilità del 2015 il numero di occupati all’interno delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese è aumentato dell’8,6%.

I dati del report dell’Osservatorio Mercato del Lavoro del CNA

Durante il mese di aprile 2017, il numero di nuovi occupati ha fatto registrare un vero e proprio record e ha permesso di compensare anche la crescita delle cessazioni che rispetto allo stesso periodo dello scorso anno hanno fatto registrare un +28,2% (mentre le assunzioni un +57,5%). La maggior parte dell’aumento è dovuta soprattutto ai contratti a tempo indeterminato e all’utilizzo da parte delle piccole e medie imprese dello strumento della Garanzia Giovani, che permette alle aziende di assumere un giovane ragazzo con forte agevolazioni contributive.

Come cambiano le tipologie di contratti

Negli ultimi due anni è cambiato profondamente anche la composizione delle tipologie di contratto. Nonostante gli strumenti messi a disposizione dal Governo, il numero dei contratti a tempo indeterminato negli ultimi due anni nelle PMI è sceso del 12,3%, mentre i contratti a tempo determinato sono in aumento del 7,7%. Anche l’apprendistato ha mostrato un segno più, con un aumento del 2,1%.

PMI, in crescita l’occupazione ad aprile 2017
PMI, in crescita l’occupazione ad aprile 2017