Partite Iva, contributi a fondo perduto al via: pagamenti e tempistiche

Primi bonifici dei contributi a fondo perduto per imprese, commercianti, artigiani e agricoltori danneggiati dal Covid19. Già versati 730 milioni”.

Dal 15 giugno, giorno dell’apertura del canale dedicato dell’Agenzia delle Entrate, sono più di 900 mila le domande del contributo a fondo perduto inviate con l’apposita procedura gestita dal partner tecnologico Sogei. Lo comunica l’Agenzia delle Entrate.

Gli ordinativi di pagamento relativi alle prime 203 mila istanze, inviate il 15 e fino al primo pomeriggio del 16 giugno, per un importo complessivo di 730 milioni, sono stati già perfezionati presso la sede dell’Agenzia.

Le somme, si legge in una nota, saranno accreditate direttamente sui conti correnti di imprese, commercianti e artigiani. La maggior parte dei contribuenti (oltre 167 mila) destinatari del bonifico eseguito in data odierna hanno un volume d’affari inferiore ai 400mila euro.

Numeri
Più di 145mila le istanze presentate dal settore ‘commercio al dettaglio’, quasi 107mila quelle del comparto ‘ristorazione’. I lavori di costruzione superano le 88mila istanze, 37mila quelle del ‘commercio all’ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli’, oltre 5mila quelle delle agenzie di viaggio.

Erogazione
A Telefisco ieri il direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha spiegato che per l’erogazione dei contributi a fondo perduto ”dovremo rispettare i tempi che abbiamo detto fin dall’inizio, quindi 10 giorni dalla accettazione delle domande”.

Sanzioni
Chi riceverà indebitamente i contributi a fondo perduto non dovrà soltanto restituirli, ma dovrà anche pagare sanzioni pari alla stessa cifra incassata o persino al doppio dell’importo.

Gualtieri
“Con un giorno di anticipo sulla tabella di marcia oggi sono partiti i primi bonifici dei contributi a fondo perduto per imprese, commercianti, artigiani e agricoltori danneggiati dal Covid19. Già versati 730 milioni” – ha scritto su Facebook il Ministro dell’Economia Gualtieri – che si è anche congratulato con “Agenzia delle Entrate e Sogei per la procedura semplice e efficiente”.

“Continuiamo a lavorare per la ripresa al fianco di lavoratori e imprese”, ha proseguito il Ministro precisando che le domande possono essere presentate fino al 15 agosto.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Partite Iva, contributi a fondo perduto al via: pagamenti e tempistich...